CIAMBELLE SOFFICISSIME E VELOCI

Semplici ciambelle ricoperte di zucchero, sofficissime e super buone.

Ideali da tuffare nel latte, nel caffè o nel cappuccino, sono anche veloci da preparare.

Solitamente si trovano in giro alla fiere, più o meno nel periodo di Carnevale, ma ora che avete la ricetta, perché non prepararle quando vorrete e ogni volta che ne avrete voglia?

Un dolcetto irrinunciabile quando ci si vuol togliere lo sfizio di qualcosa di goloso.

Ciambelle sofficissime e veloci

Chef: Rossella De Tullio
Prepariamo insieme queste ciambelline soffici e profumate, da offrire ai vostri ospiti con un buon caffè caldo bollente.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 20 ciambelle
Calorie 150 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare le ciambelle soffici e veloci

  • 150 g farina manitoba
  • 150 g farina 0
  • 50 ml acqua temperatura ambiente
  • 50 g zucchero
  • 50 g strutto
  • 2 uova
  • 10 g lievito di birra
  • Aroma vaniglia limone e arancia
  • Olio d’arachide per friggere
  • Zucchero per ripassare le ciambelle qb

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le ciambelle soffici e veloci

  • Sciogliere il lievito nell’acqua con un cucchiaino di zucchero (preso dai 50 g). In una tazzina da caffè mettete i tre aromi, coprite con la pellicola e lasciate in infusione per pochi minuti.
  • Nel frattempo in una planetaria versate le due farine, le uova, l’acqua con il lievito, lo zucchero e lo strutto morbido a pezzi.
  • Cominciare ad impastare, unite gli aromi e continuate fino rendere un panetto liscio ed elastico.
  • Fare riposare coperto con la pellicola fino al raddoppio.
  • Trascorso il tempo, riprendete il panetto, infarinare il piano da lavoro e il matterello e stendete una sfoglia bella spessa; coppate le ciambelle a fate riposare ancora un’oretta.
  • In una padella scaldare l’olio senza farlo fumare e friggere le ciambelle, infine ripassatele ancora calde nello zucchero semolato.
Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.