COLOMBA CLASSICA SOFFICISSIMA CON LIEVITO DI BIRRA, RICETTA VELOCE

COLOMBA CLASSICA SOFFICISSIMA CON LIEVITO DI BIRRA, RICETTA VELOCE

Dopo anni di colombe con il lievito madre e lievitazioni di giorni e giorni, ieri ho voluto riprovare una colomba con il lievito di birra. Non immaginate lo stupore di vedere la colomba pronta in 4 ore totali di lievitazione! Vi assicuro che la bontà e la morbidezza del risultato finale, non hanno nulla da invidiare alle preparazioni con lievito naturale! Purtroppo con la vita frenetica, il lavoro e la famiglia si ha sempre meno tempo da dedicare alla cucina e riuscire ad ottenere un ottimo prodotto anche in poco tempo, non ha prezzo!! Provatela e mi direte, ma mi raccomando l’aroma colomba (lo trovate in tutti i negozi di articoli per pasticceria) è fondamentale, perché le regala il classico sapore del tipico dolce pasquale!

Ingredienti:

Stampo da 1 kg
Per l’impasto:

2 uova intere + 1 tuorlo 100 g zucchero 100 g burro 150 ml acqua 500 g farina W350 4 g lievito di birra secco in bustina (1/2 bustina) 1/2 cucchiaino sale 10 ml aroma colomba 1/2 cucchiaino vaniglia pura (oppure 1 bustina vanillina) Buccia di limone grattugiata

Per il ripieno

100 g canditi misti

Per la glassa

80 g zucchero 1 albume 50 g mandorle 10 g amido di mais

Preparazione:

versare nel boccale della planetaria il lievito, metà acqua, la farina, lo zucchero, il burro a pezzetti, le due uova e il tuorlo ed iniziare ad impastare. Dopo qualche minuto unire la restante acqua, la vaniglia, il sale, il limone e l’aroma colomba. Azionare la planetaria fino ad avere un impasto ben incordato e attaccato al gancio. Mi raccomando, gli ingredienti dovranno essere freddi da frigo per evitare il surriscaldamento dell’impasto e quindi la compromissione del risultato finale. La lavorazione della pasta dovrà durare circa 20 minuti, alternando la bassa velocità con la media. Una volta terminato fare dei giri di pieghe a tre e a fazzoletto e porre in una ciotola con pellicola a contatto, dove l’impasto dovrà lievitare per circa 2 ore e mezza, nel forno con luce accesa e pentolino d’acqua calda sul fondo. Il volume dovrà raddoppiare. Una volta pronto, porre il panetto su un piano da lavoro ed incorporare pian piano i canditi, cercando di amalgamarli per bene. Dividere ora il panetto in due parti uguali, fare nuovamente dei giri di pieghe per dare forza all’impasto. Allungare una parte per formare il corpo della colomba e disporla al centro messa per il lungo. Dividere di nuovo a metà la parte restante e formare le ali, posizionandole negli spazi laterali. Porre ora lo stampo sulla leccarda del forno, coprire con pellicola e far lievitare nuovamente nel forno con luce accesa e pentolino d’acqua calda sul fondo. La colomba dovrà raggiungere i bordi dello stampo. Ci vorrà circa 1 ora e mezza. Raggiunto il livello necessario, preparare la glassa. In un tritatutto versare le mandorle con lo zucchero e l’amido. Tritare finemente ed aggiungere l’albume. Mescolare ancora fino ad ottenere una cremina chiara. Spalmarla molto delicatamente sulla superficie della colomba, coprire con mandorle intere, granella di zucchero e spolverizzare con zucchero a velo. Cuocere in forno caldo a 180° per 40 minuti. Gli ultimi 10 minuti, se la superficie dovesse scurirsi troppo, coprire con un foglio di alluminio. Fare prova stecchino, sfornare e capovolgere la colomba, infilzandola con gli appositi ferri (se non li avete, potete utilizzare anche i ferri per fare la maglia). Far raffreddare completamente a testa in giù. Potrete conservarla per più giorni in un sacchetto per alimenti ben chiuso. Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it COLOMBA CLASSICA SOFFICISSIMA CON LIEVITO DI BIRRA, RICETTA VELOCE COLOMBA CLASSICA SOFFICISSIMA CON LIEVITO DI BIRRA, RICETTA VELOCE  

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.