CROSTATA PASTICCIOTTO STILE THUN

CROSTATE COLLAUDATE, RICETTE DI: DELIA CIRIELLO, ULTIME RICETTE E NEWS

CROSTATA PASTICCIOTTO STILE THUN

RICETTA DI: DELIA CIRIELLO

Ingredienti:

Per la Pasta frolla

– 500 g di farina

– 200 g di zucchero a velo

– 80 g di tuorli

– 250 g di burro

– La buccia di un limone grattugiato

– 1 g di sale

Per la crema

– 100 g di Tuorli D’uovo

– 150 g di Zucchero

– 100 g di Farina

– 1/2 Litro Di Latte (Preferibilmente Intero)

– Mezza Bacca Di Vaniglia

Preparazione:

Per preparare la pasta frolla iniziate dalla sabbiatura: in un mixer versate la farina setacciata, un pizzico di sale ed il burro freddo, tagliato grossolanamente.

Frullate il tutto fino ad ottenere un composto dall’aspetto sabbioso, versate su un piano di lavoro e aggiungete lo zucchero a velo.

Create la forma a fontana e al centro versate la scorza di limone grattugiata e i tuorli.

Quindi iniziate ad amalgamare il tutto.

Impastate brevemente, giusto il tempo di compattare l’impasto perchè la frolla non si scaldi troppo con il calore delle mani e rimanga friabile.

Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola, riponetelo in frigorifero per farlo rassodare almeno 30 minuti.

Intanto preparate la crema. Riscaldate il latte unendovi la vaniglia.

Intanto montate i tuorli con lo zucchero. Sbattete il tutto con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.

Unite la farina setacciata e mescolate per incorporarla al composto di tuorli e zucchero.

CROSTATA PASTICCIOTTO STILE THUNSempre mescolando di continuo versate a filo il latte caldo, ma non bollente. Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate a bollore, abbassate un pochino il fuoco e fate sobbollire per 3 o 4 minuti e fate addensare.

Togliete dal frigo la pasta frolla estendete la frolla con lo spessore 3-4 mm, dovete ottenere due dischi, adagiate su una teglia imburrata e infarinata, spalmate prima uno strato di marmellata di amarene, poi versate la crema pasticcera, livellate bene e mettete l’altro disco.

Create i decori a mano, per colorare ho usato colori in gel.

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila e continua a seguirci su www.lemillericette.it

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.