CROSTATINE CAPRESI

Crostatine capresi

L'insalata caprese ma…. in crostatine! Delicati cestini di pomodoro e mozzarella per un aperitivo particolare da servire all'ora dello spritz
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 18 min
Tempo totale 28 min
Portata Antipasti
Cucina Italiana
Porzioni 10
Calorie 130 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per le crostate capresi

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 125 g di farina 00
    • 2 uova
    • 80 ml di latte
    • 30 ml di olio io di cereali e frutti
    • 40 g di parmigiano grattugiato
    • 1 cucchiaino colmo di lievito per torte salate
    • sale q b un pizzico di timo

    Per la farcia

    • 150 g di perline di mozzarella in alternativa tagliare a fettine sottili dei bocconcini
    • una quindicina di pomodori datterini
    • capperi sotto-sale q.b. basilico maggiorana, origano ed olio evo q b

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare le crostate capresi

    • Sbattere le uova ed il sale con una frusta a mano, unire il latte ed amalgamare, poi incorporare perfettamente l’olio.
    • Unire gradatamente la farina setacciata con il lievito ed infine il parmigiano, profumare il composto con il timo.
    • Ungere accuratamente con l’olio degli stampini “furbi” per crostate e dividere tra essi il composto senza superare i
    • ¾ (io ne ho utilizzati sette).
    • Cuocere nel forno già caldo a 170 gradi per 20 minuti circa.
    • Lasciare raffreddare completamente su una gratella per dolci prima di sformare con delicatezza, per evitare di rompere le basi.
    • Capovolgere le crostatine su un piatto da portata e riempire l’incavo con la mozzarella ed i datterini,
    • unire i capperi dissalati, spolverizzare con origano e maggiorana, c
    • ondire con un filo d’olio e basilico a piacere e servire subito.
    • Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

    Condividi con gli amici…

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.