FIORI MULTICOLOR CON CREMA E AMARENE

In cucina...

Seguici sui social

259,175FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,349FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

FIORI MULTICOLOR CON CREMA E AMARENE

RICETTA DI: SILVANA GRANDINETTI Ingredienti per la sfoglia: 400 g di farina 00 – 50 g di zucchero – 30 g di burro – 2 uova – un pizzico di sale – 75 ml di vino bianco – 50 ml di maraschino – un cucchiaino di lievito per dolci – una bustina di vanillina – 2 cucchiai di sciroppo di amarene – Un albume per incollare le sfoglie quando si completa il fiore Per la crema: 2 uova – 80 g di zucchero – 40 g di farina – 400 ml di latte – una bacca di vaniglia Per friggere: olio di arachidi qb Per decorare: Una bustina di amarene disidratate – 3 cucchiai di liquore Cherry – un cucchiaio di zucchero – zucchero a velo vanigliato qb Preparazione: Mescolare la farina con lo zucchero, aggiungere il burro morbido, le uova, il sale, l’aroma, il lievito (facoltativo) e pian piano il vino miscelato con il liquore; impastare bene. Si deve ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso, se occorre aggiungere ancora un po’ di farina, dividere l’impasto a metà, in una parte aggiungere lo sciroppo di amarene e un cucchiaio circa di farina, formare due panetti, avvolgerli nella pellicola e lasciare riposare per circa mezz’ora. Scaldare il latte e metterci dentro la bacca di vaniglia, lasciare così fino al momento dell’utilizzo poi togliere la bacca inciderla con un coltellino, togliere i semini e metterli dentro la farina che si utilizzerà in seguito per la crema . In un pentolino mescolare le uova con lo zucchero, unire la farina ed il latte, mescolare bene facendo attenzione a non fare formare grumi; mettere sul fuoco e cuocere a fiamma bassa per alcuni minuti, girare spesso con un cucchiaio di legno, dopo la cottura versare la crema in una terrina e coprire con la pellicola a contatto. Mettere le amarene in una ciotola, sciacquare un paio di volte e poi lasciarle a bagno per circa mezz’ora. Versare il liquore e lo zucchero in un pentolino, fare sciogliere a fuoco basso e poi unire le amarene ben asciugate, lasciare raffreddare. Stendere l’impasto in sfoglie sottili e con gli stampi a forma di fiore, di tre misure diverse, ricavare tanti pezzi per comporre il fiore (tre sfoglie alternate). Mettere un po’ di albume al centro del primo fiore sovrapporre il secondo e ripetere l’operazione con l’albume, completare con il terzo fiore, proseguire fino all’esaurimento delle forme. Versare l’ olio in una padellina con i bordi alti, portare alla giusta temperatura; prendere un fiore, poggiare l’estremità del manico di un cucchiaio di legno nella parte centrale del fiore e metterlo delicatamente nell’olio tenendo premuto e facendolo girare, basterà pochissimo tempo per la cottura. Togliere e lasciare asciugare l’olio in eccesso su carta assorbente da cucina, proseguire la frittura di tutti i fiori. Mettere la crema in una sac a poche, riempire il centro dei fiori e decorare a piacere con le amarene, spolverizzare con lo zucchero a velo vanigliato. Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it FIORI MULTICOLOR CON CREMA E AMARENE FIORI MULTICOLOR CON CREMA E AMARENE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...