KANELBULLAR (SPIRALI ALLA CANNELLA)

LIEVITATI DOLCI E SALATI PICCOLA PASTICCERIA E BISCOTTI COLLAUDATI RICETTE DI: CARMELA BOSCO ULTIME RICETTE E NEWS

Articolo aggiornato

KANELBULLAR (SPIRALI ALLA CANNELLA)

RICETTA DI: CARMELA BOSCO

Per 12-13 spirali grandi:

ingredienti:

25 g di lievito di birra
250 ml di latte intero
80 g di burro
40 g di zucchero semolato
450 g (circa) di farina bianca
1 cucchiaino di cardamomo in polvere
1/2 cucchiaino di sale
1 uovo sbattuto

PER Il RIPIENO E LA COPERTURA:

80 g di burro + 1 cucchiaino d farina
1 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di cardamomo in polvere
80 g di zucchero
4 cucchiai di sciroppo d’acero
2 cucchiai di granella di zucchero

Procedimento:

scaldare il latte a 37°C, sciogliere dentro il lievito di birra sbriciolato e mescolare lentamente. Lasciare riposare così per 15 minuti.
Nel frattempo fondere il burro e lasciare intiepidire. Mescolare insieme 450 g di farina con il cardamomo e il sale. Mettere il latte con il lievito nella ciotola della planetaria con il gancio.
Aggiungere lo zucchero e mescolare bene sino a che si sarà sciolto, poi versare il burro. Aggiungere la farina poco alla volta sempre impostando, quando sono finiti i 450g di farina, versare metà dell’uovo sbattuto. Si deve ottenere un impasto abbastanza appiccicoso e decisamente morbido.
Coprire la ciotola con la pellicola e mettere a lievitare in forno con la lucina accesa per 30-45 minuti.
Nel frattempo, porre il burro per fare il ripieno in una ciotola e lasciare che arrivi a temperatura (deve essere morbido).
Unire la farina, la cannella, il cardamomo, la vaniglia Bourbon e lo zucchero; amalgamare bene tutti gli ingredienti e mettere in frigo.
Terminata la lievitazione, sgonfiare l’impasto su un piano leggermente infarinato.
Stendere con un matterello e ottenere un rettangolo di circa 40×50cm (la base 40 e l’altezza 50) abbastanza spesso.
Spennellare la mistura su metà del rettangolo e piegare la pasta, prendendo il bordo più corto in alto e ripiegarlo verso di te. Preparare una teglia rivestita con carta forno, tagliare delle strisce larghe 3 cm ciascuna, prendere la striscia e arrotolare come per creare un’elica, arrotolare su se stessa procedendo in tondo e formare la spirale. Mettere i due capi della pasta sotto la spirale. Porle sulla teglia un po’ distanziate e spennellare le spirali con la metà dell’uovo rimasto e lasciare lievitare per altri 30 minuti.
Accendere il forno a 200°, cuocere per 12-15 minuti (devono essere dorate). Togliere dal forno, spennellare con lo sciroppo d’acero e cospargere con la granella di zucchero; coprire con un canovaccio umido per 3-5 minuti, togliere il canovaccio e lasciare raffreddare.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

KANELBULLAR (SPIRALI ALLA CANNELLA)

Ti è piaciuto? Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti per ricevere ogni giorno le nuove ricette, è GRATIS!