MEDAGLIONI E CESTINI DI PATATE CON GORGONZOLA E FUNGHI

Sei vegetariano e cerchi un secondo sfizioso? Stanco dei soliti piatti? Prova questi cestini di patate, gorgonzola e funghi!

Un piatto ricco di sapore che conquisterà il tuo palato al primo assaggio.

Sei un amante del formaggio? Provali con l’aggiunta di pecorino o mozzarella per un piatto ancora più “formaggioso“!

Medaglioni e cestini di patate con gorgonzola e funghi

Chef: Maria Rosa Tiozzo
Gorgonzola e funghi: il binomio perfetto! Se poi si aggiungono anche le patate a questa coppia, il piatto vincente è assicurato!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 18 min
Cottura 30 min
Tempo totale 48 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare i medaglioni e i cestini di patate con gorgonzola e funghi

  • 2 patate lessate
  • 1 uovo
  • 150 g. funghi trifolati
  • 50 g. gorgonzola
  • farina qb

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i medaglioni e cestini di patate con gorgonzola e funghi

  • Lessare le patate, scolarle, sbucciarle e farle raffreddare leggermente.
  • Schiacciarle e salarle.
  • Formare con esse una fontana e porre al centro l’uovo, mescolare ed unire la farina come se si stessero facendo gli gnocchi.
  • L’impasto dovrà risultare morbido e non appiccicoso.
  • Formare un panetto da stendere con le mani.
  • Prendere pezzetti di impasto, allargarli e farcirli con gorgonzola e funghi.
  • Chiudere e sigillare i bordi.
  • Preparare i cestini con lo stesso procedimento, utilizzando uno stampo per dare la forma e farcire.
  • Cuocere in forno caldo a 170° per 15-20 minuti, fino a doratura

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.