PAN DELL’ORSO

PAN DELL’ORSO

PAN DELL’ORSO

Ecco un dolce tipico abruzzese, apprezzato in modo particlare durante le feste natalizie, ma ottimo tutto l’anno!!! Provate il PAN DELL’ORSO e poi mi direte.
1.25 da 8 voti
Stampa ricetta
Preparazione 20 min
Cottura 1 h 10 min
Tempo totale 1 h 30 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italian
Porzioni 1 Stampo da zuccotto
Calorie 298 kcal

Ingredienti
  

  • 150 g Mandorle tritate
  • 170 g semola rimacinata di grano duro
  • 200 g Zucchero
  • 1 cucchiaio Miele
  • 1/2 bustina Lievito per dolci
  • 50 g Burro
  • 5-6 Mandorle amare
  • buccia grattugiata di Limoni
  • mezzo bicchierino latte
  • 6 Uova
  • 1 bustina zafferano

Istruzioni
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter
 

  • Tritare le mandorle dolci e quelle amare molto finemente e tenerle da parte.
  • Separare i tuorli dagli albumi e montare i primi con lo zucchero, il miele e il burro morbido. Una volta ottenuto un composto chiaro e spumoso, aggiungere la buccia grattugiata del limone e lo zafferano sciolto nel latte.
  • Versare le mandorle e mescolare bene. Pian piano aggiungere la semola e amalgamare il tutto.
  • Montare a neve gli albumi ed unirli al composto mescolando molto delicatamente per non smontarli. Coprire uno stampo da zuccotto con carta da forno e versare l’impasto. Cuocere in forno già caldo a 170° per circa 1 ora e 10 minuti.
  • Fare la prova stecchino e non aprire il forno prima di 50 minuti.
  • Una volta pronto e sfornato, capovolgerlo su un piatto da portata e farlo freddare bene; procedere quindi con la glassatura al cioccolato fondente.
  • Sciogliere a bagnomaria del cioccolato e spalmarlo sul dolce fino a ricoprirlo completamente.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.