PANINI ALL’OLIO – CON LIEVITO MADRE

RICETTA DI: PATRIZIA DE LUCA

 

 

L’impasto lo faccio la sera.

 
Ingredienti:
 
350 g. di pasta madre rinfrescata la mattina,1 kg. di farina 0,300 g. di farina manitoba,200 g. di farina di semola di grano duro,1 cucchiaio e mezzo di zucchero o miele,1 cucchiaio e mezzo di sale rasi,10 g. di lievito madre secco(facoltativo se si possiede pasta madre molto attiva), 90 g.di olio extravergine di oliva,acqua q.b a temp. ambiente.
 
Procedimento:
 
Sciogliere il lievito madre in poca acqua e aggiungere lo zucchero o il miele, versare in planetaria aggiungendo le farine miscelate e l’acqua; verso la fine aggiungere l’olio e il sale, l’impasto deve essere morbido, incordato e non appiccicoso. Versare sul tavolo infarinato, fare un giro di pieghe a tre(formare un rettangolo, chiudere un lato verso il centro,e l’altro lato sovrapporlo come se si volesse chiudere a fazzoletto); riporlo coperto in frigo.
Tirarlo fuori la mattina dopo e lasciarlo a temperatura ambiente, coperto con coperta di lana o in forno riscaldato a 40 gradi, fino al raddoppio.
Prendere l’impasto e dividerlo in pezzi di peso uguale (io li ho fatti con pezzatura di 130 g) schiacciarli leggermente, fare un giro di pieghe a 3 e arrotolarli su se stessi; mettere su una leccarda coperta con carta forno a lievitare 2—3 ore, infornare a 200° x 30-40 minuti.

 

https://feeds.feedburner.com/LeMilleEUnaTortaDiDanyELory

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.