PANNA COTTA VANIGLIA E RUM CON GELÈE AI FRUTTI DI BOSCO, RICETTA MONTERSINO

Panna cotta con Geleé ai frutti di bosco

Chef: Rossella De Tullio
Ottimo dolce al cucchiaio, la Panna cotta con Geleé ai frutti di bosco è perfetta da gustare dopo un pranzo di festa, na anche come golosa merenda
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 10 min
Tempo totale 40 min
Portata Creme e Dolci al cucchiaio
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 180 kcal

Ingredienti  

Per la panna cotta

  • 800 g panna fresca
  • 150 ml latte intero fresco
  • 155 g zucchero semolato
  • 12 g Colla di pesce
  • 30 g rum
  • 1 bacca di vaniglia

Per la gelèe ai frutti di bosco

  • 300 g frutti di bosco
  • 100 g zucchero semolato
  • 8 g Colla di pesce
  • 40 g destrosio in mancanza usate altro zucchero semolato
  • Succo di limone

Preparazione della ricetta
 

  • Fate bollire a fuoco lento il latte con la panna, spegnete e aggiungete lo zucchero, la vaniglia e la colla di pesce strizzata, precedentemente ammollata in acqua fredda.
  • Fate sciogliere bene mescolando con una spatolina.
  • Dividete in due parti uguali la panna cotta, versate la prima parte nello stampo e fate refrigerare per un 20 minuti.
  • Nel frattempo preparate la gelèe: frullate con un mixer i frutti di bosco, passate la purea al colino per elimare tutti i semini. Prendetene 1/4 e scaldatela in un pentolino con lo zucchero, aggiungete la colla di pesce strizzata e precedentemente ammollata in acqua fredda, fate sciogliere bene.
  • Spegnete e aggiungete l’altra parte di purea, il destrosio e il succo di limone.
  • Amalgamate bene e infine, una volta intiepidito, versate nello stampo sulla panna cotta.
  • Refrigerate 20 minuti. Nella restante parte di panna cotta ormai fredda, aggiungete il rum, mescolate e versatelo nello stampo sulla gelèe. Refrigerate tutta la notte.
  • Sformate la panna cotta e guarnite.
  • Ponetela in frigorifero e consumatela dopo 6/7 ore.
Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.