Pasta e piselli | ricetta napoletana con uova e pancetta

In cucina...

Seguici sui social

259,159FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,140FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

Oggi vediamo insieme come fare pasta e piselli alla napoletana.

In ogni famiglia napoletana pasta e piselli è una tradizione. È un piatto povero, servito con ingredienti semplici e reso ancor più cremoso dall’aggiunta delle uova a fine cottura. Sicuramente non proprio light, ma al meno una volta va assaggiato e sicuramente diventerà parte integrante del vostro menù. La consistenza risulta densa, l’acqua deve asciugare fino al formarsi di una crema che, con l’aggiunta di uova e parmigiano, vi conquisterà sicuramente. Se ami la cucina napoletana, prova anche pasta e ceci, pasta e patate e pasta e fagioli

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.
pasta e piselli alla napoletana

Pasta e piselli alla napoletana

Chef: Patrizio Lombardi
Un piatto spettacolare per la sua consistenza cremosa ed il suo gusto irresistibile: pasta e piselli alla napoletana con uova e pancetta.
5 da 5 voti
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 3 Persone
Calorie 250 kcal

Ingredienti
  

Cosa occorre per fare la pasta con piselli

  • 400 g piselli
  • 300 g tubetti rigati
  • 100 g pancetta affumicata
  • 2 uova
  • 1/2 cipolla
  • 50 g grana grattugiato
  • 25 ml olio extra vergine di oliva
  • Sale q.b.

Istruzioni
 

Come fare la pasta e piselli

  • In una pentola capiente soffriggere la cipolla con la pancetta.
  • Unire i piselli al soffritto (se si usano i piselli in scatola, eliminare l’acqua di governo).
  • Salare leggermente e lasciar cuocere il tutto per una decina di minuti.
  • Unire circa 600 ml d’acqua e portarla ad ebollizione.
  • Versare la pasta ed aggiustare di sale.
  • All’occorrenza aggiungere altra acqua tiepida.
  • Spostare la pentola dal fornello, una volta che la pasta risulterà molto al dente.
  • Unire l’uovo a fuoco spento ed il prezzemolo.
  • Mantecare il tutto, sempre a fuoco spento.
  • Aggiungere su ogni porzione una generosa spolverata di grana grattugiato.

Consigli e varianti

  • Per la preparazione di questo piatto, in genere si usa pasta mista, come da tradizione napoletana che, all’occorrenza, può essere sostituita con tubetti rigati o lisci o altro formato corto a scelta.
  • Al posto o in aggiunta al grana, a fine cottura, si può unire provola a dadini. La consistenza sarà ancora più cremosa e filante.

Conservazione

  • Per le sue caratteristiche il piatto non può essere conservato, ma se dovesse avanzare, la pasta e piselli napoletana può essere utilizzata per la preparazione di una frittata di pasta oppure delle tortine salate di pasta sfoglia, da servire come aperitivo.

Quanto costa preparare pasta e piselli?

  • La ricetta pasta e piselli è abbastanza economica e, per spendere ancora meno, si può omettere la pancetta, rendendo il piatto anche più leggero.

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...