Vai al contenuto

Brioche di Santa Lucia, da preparare come in Svezia: golose e ottime

brioche di santa lucia

Durante il periodo natalizio molte famiglie preparano le famose brioche a S di Santa Lucia, proprio in suo onore. Sappiamo, del resto, che secondo la tradizione Santa Lucia porta i doni ai bambini come Babbo Natale: la ricetta delle brioche è da provare.

Brioche di Santa Lucia: le origini

Si chiamano brioche di Santa Lucia o gatti di Santa Lucia, o ancora lussekatter in svedese. Quello che è certo è che non importa il nome ma la loro bontà: sono infatti a dir poco caratteristiche, per via della presenza dello zafferano nell’impasto. Ovviamente, i chicchi di uvetta che servono per la decorazione, alla fine, ricordano proprio le code dei gatti, da qui il nome. Non sono molto difficili da preparare e sono buonissime, perfette sia per grandi che per piccini.

Da provare: MENÙ di NATALE | Squisite RICETTE DALL’ANTIPASTO al DOLCE

Brioche di Santa Lucia

Chef: Filomena D’Elia
Una ricetta super golosa da preparare in occasione delle feste
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 20 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo di riposo 3 ore 30 minuti
Tempo totale 4 ore 5 minuti
Portata dolci delle feste
Cucina Svedese
Porzioni 14 Brioche
Calorie 250 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per preparare le brioche di Santa Lucia

  • 300 g farina 0
  • 200 g farina Manitoba in alternativa anche solo farina 0 oppure 00
  • 100 g zucchero
  • 100 g formaggio spalmabile
  • 50 g burro morbido
  • 1 uovo
  • 1 bustina lievito secco
  • 200 g latte a temperatura ambiente
  • 1 bustina zafferano
  • 1 pizzico sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le brioche di Santa Lucia

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • In una scodella mettere farina, zucchero, lievito e zafferano, mescolare con un cucchiaio. Aggiungere latte, un uovo, formaggio spalmabile, burro morbido a pezzetti e un pizzico di sale. Iniziare a mescolare con le mani, facendo assorbire tutti gli ingredienti e continuando a lavorare su un piano da lavoro. Lavorare bene l’impasto per circa 10 minuti e formare un panetto.
  • Mettere l’impasto in una scodella e coprirlo con pellicola. Lasciar lievitare fino al raddoppio, circa 3 ore. Volendo, è possibile preparare anche con la planetaria o il Bimby, mettendo tutti gli ingredienti nel boccale e lavorando l’impasto per 10 minuti.
  • Una volta lievitato, dividere l’impasto in 13 palline uguali e formare dei filoncini lunghi circa 21 centimetri.
  • Arrotolare le due estremità formando una esse. Disporre su una placca da forno rivestita di carta forno, distanziandoli leggermente, e lasciar lievitare ancora per circa mezz’ora.
  • Aggiungere su ogni brioche due chicchi di uva passa (messa in ammollo in acqua tiepida precedentemente). Si possono anche usare sciroppate o gocce di cioccolato. Spennellare ogni brioche con latte, infornare in forno preriscaldato ventilato a 200 gradi per 15 minuti.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Togliere dal forno, lasciare raffreddare e spolverare con zucchero a velo. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.