Vai al contenuto

Ventaglietti di frolla alle mele: non comprateli più, fateli a casa!

ventaglietti di pasta frolla

Le conosciamo generalmente come prussiane, ovvero i dolci di pasta sfoglia. Ma in questo caso sono preparati con la pasta frolla! E il risultato è a dir poco pazzesco. Se volete preparare una colazione o una merenda particolare, perché non realizzare questi ventaglietti di frolla alle mele in casa? Semplici da preparare, ma soprattutto buonissimi, in grado di accontentare i grandi e i piccini. Vi abbiamo incuriosito? Allora andiamo subito in cucina per prepararli insieme, passo dopo passo.

Da provare: Pasta frolla | Guida completa per la perfetta riuscita più tutte le varianti

Ventaglietti di frolla alle mele

Chef: Acquolina Lina
Questi dolci sono buonissimi e ideali per merenda o colazione
5 da 1 voto
Stampa la ricetta
Preparazione 30 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo di riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora 45 minuti
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 469 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per i ventaglietti di frolla alle mele

  • 2 mele piccole
  • Succo di limone q.b.
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 100 g burro
  • 100 g zucchero semolato
  • 240 g farina
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • Scorza di limone q.b.
  • 1 punta di vaniglia
  • Pangrattato q.b.
  • Cannella q.b.
  • Zucchero di canna q.b.
  • Latte q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i ventaglietti di frolla alle mele

    Come preparare la frolla

    • Innanzitutto, affettare con l’ausilio di una mandolina due mele piccole, senza buccia, e porle in una ciotola con il succo di limone e un cucchiaio di zucchero, lasciandole da parte.
    • Raccogliere in una ciotola il burro a pezzetti con lo zucchero semolato e la farina. L’obiettivo è ambizioso, ma fattibile: mescolare con le mani fino a ottenere un impasto sabbioso.
    • A questo punto, aggiungere un uovo e un tuorlo leggermente sbattuti, la scorza di limone e una punta di vaniglia, per poi lavorare velocemente per formare un panetto.
    • Avvolgerlo con la pellicola e lasciarlo riposare in frigo per almeno un’ora, in modo tale da ottenere una frolla praticamente perfetta, come vuole la tradizione.
    • Una volta trascorso il tempo di riposo, riprendere la frolla, lasciarla stemperare qualche minuto fuori dal frigo e poi ricavarne dei piccoli rettangoli da 16×20 cm.
    • Cospargere il rettangolo con del pangrattato, disporre uno strato di mele scolate dal succo, aggiungere una spolverata di cannella e infine una manciata generosa di zucchero di canna.
    • Per formare il ventaglio, suggeriamo il seguente metodo, da seguire alla lettera: arrotolare verso il centro i due lati più lunghi fino a farli appiccicare.
    • Spennellare con latte e cospargere nuovamente con zucchero a velo. Una volta completato, avvolgere ciascun ventaglio con pellicola e metterli in freezer per un’ora.

    Come cuocere i ventagli

    La ricetta continua dopo gli annunci…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.