Vai al contenuto

SALATINI simil RITZ, identici agli originali nel gusto e nella forma

SALATINI-simil-RITZ-identici-agli-originali-nel-gusto-e-nella-forma

SALATINI simil RITZ

La ricetta continua dopo gli annunci…
Chef: LUCIA DI RUBBA
Croccanti e friabili SALATINI simil RITZ, identici agli originali nel gusto e nella forma. Una ricetta facilissima per preparare dei biscotti salati da servire come aperitivo o da gustare come spuntino
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 30 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 45 minuti
Portata Aperitivo
Cucina Italian
Porzioni 8 Persone
Calorie 320 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

  • 150 g farina 00
  • 8 g lievito istantaneo per torte salate
  • 10 g zucchero
  • 1 pizzico sale
  • 45 g burro
  • 15 g olio di semi
  • 35 ml acqua
  • Burro salato q.b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

  • Setacciate la farina con il lievito e mettetele nel robot o in una ciotola insieme allo zucchero e al sale.
  • Unite il burro freddo a pezzettini e lavorate velocemente, in modo da ottenere un composto simile alla sabbia bagnata e piuttosto slegato.
  • Aggiungete gli ultimi due ingredienti, ossia l’olio e l’acqua, e impastate in modo da ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo in frigorifero per 30 minuti.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Trascorso il tempo di riposo, aiutandovi con due fogli di carta forno, stendetelo a 2 mm di spessore. Con un coppa pasta o con l’apposita formina ricavate dei dischetti di 3 cm di diametro circa, adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta. Cuocete in forno ventilato per 15 minuti a 200°. Nel frattempo sciogliete a bagno maria il burro salato e non appena pronti spennellate la superficie. In alternativa potete utilizzare del burro normale ed unire un generoso pizzico di sale e, se vi piace, anche della salvia in polvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.