SBRICIOLATA DOPPIA FARCITURA CREMA-RICOTTA CON CILIEGIE SCIROPPATE

RICETTA DI: LAURA ZIETTA INGREDIENTI: Per la base: .300g di farina .130g di zucchero .130g di burro .1 uovo .1 cucchiaino di lievito per dolci .buccia grattugiata di mezzo limone .vaniglia Per la farcitura: .300g di ricotta di pecora .30g di zucchero .buccia grattugiata di 1 limone (non troppo sottile) .300g di crema pasticcera .1 pezzetto di burro .ciliegie sciroppate PROCEDIMENTO: iniziare preparando la crema cosí al momento di utilizzarla sará tiepida. Una volta pronta, aggiungere un pezzetto di burro per renderla piú vellutata. Preparare ora la frolla mescolando la farina, il lievito, lo zucchero e la buccia del limone, aggiungere il burro a tocchetti, l’uovo ed iniziare a formare le briciole. Mettere in frigorifero per circa 20 minuti. Nel frattempo mescolare la ricotta ai 30g di zucchero. Foderare uno stampo con della carta forno e versare parte del composto sbriciolato sul fondo, pressando leggermente con le mani e formare la base del dolce. Versare la ricotta sulla base preparata e cospargere con la buccia di limone grattugiata. Versare ora la crema e distribuire le ciliegie su tutta la superficie. Prendere un pò dello sciroppo di conservazione delle ciliegie e con un cucchiaio versarne un pò sulla crema (aggiungerà sapore). SBRICIOLATA DOPPIA FARCITURA CREMA-RICOTTA CON CILIEGIE SCIROPPATECoprire il tutto con il restante composto di frolla cercando di lasciarlo bricioloso e soffice. Io avevo delle meringhe da consumare, le ho sbriciolate e le cosparse sopra al tutto per decoro. Infornare a 175/180 gradi (forno già caldo) per circa 40 minuti.

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.