Spezzatino con patate – come cucinare lo spezzatino di vitello

Oggi vediamo insieme come fare lo:

Spezzatino con le patate

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

secondi di carne, a differenza del pesce,piacciono proprio a tutti, a meno che non si segua un’alimentazione vegetariana o vegana. Lo spezzatino di vitello è molto amato per il fatto che la carne morbida, grazie alla cottura lenta, è priva di ossa e si mangia davvero volentieri. In questa ricetta proponiamo la versione con patate e piselli, ma se ami lo spezzatino, provalo anche alla cacciatora, senza pomodoro, dal sapore deciso ed aromatico, grazie all’aggiunta del rosmarino e del vino bianco.

Spezzatino con patate

Chef: Loredana Garbini
Vuoi preparare un secondo ottimo anche come piatto unico? Prova lo spezzatino di vitello con patate e piselli e sentirai che bontà!
5 da 4 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h 20 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 210 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare lo spezzatino di vitello con patate e piselli

  • 600-700 g bocconcini di vitello
  • 300 g patate pasta bianca
  • 1 scatola piselli 150-200 g
  • 1 litro circa brodo vegetale pronto carota, sedano, cipolla
  • peperoncino fresco qb si può sostituire anche con un cucchiaino di quello secco
  • olio extravergine d’oliva qb
  • soffritto carota, cipolla e sedano
  • 1 foglia salvia o alloro
  • 500-600 ml passata di pomodoro

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare lo spezzatino di vitello in umido

  • Preparare il brodo vegetale come di consueto e metterlo da parte.
  • Sbucciare e tagliare le patate a tocchetti; versarle in una ciotola. Mettere un cucchiaio abbondante di olio extravergine d’oliva in una padella capiente e antiaderente, far scaldare leggermente, poi aggiungere il soffritto di carota, cipolla e sedano; far rosolare per qualche minuto.
  • Unire i bocconcini di carne, il peperoncino (o quello secco) e la foglia di salvia, mescolare bene e far rosolare entrambe le parti.
  • Versare anche un piccolo mestolino di brodo tiepido.
  • Dopo qualche minuto aggiungere le patate tagliate e un pizzico di sale e mescolare.
  • Coprire con coperchio e proseguire la cottura per qualche minuto, dopodiché aggiungere anche la passata di pomodoro e un altro mestolino di brodo vegetale tiepido.
  • Cuocere a fuoco dolce per circa 40-50 minuti, aggiungendo i piselli scolati dal loro liquido, 15 minuti prima del termine della cottura.
  • Se occorre, aggiungere ancora un goccio di brodo.
  • A cottura ultimata spegnere e portare in tavola.

Consiglio furbo

  • Se si vuol far mangiare lo spezzatino anche ai bambini, che come si sa non amano il “verde”, si possono frullare i piselli ed aggiungerli alla preparazione, in modo che si camuffino senza problemi.

Conservazione

  • Lo spezzatino di vitello con patate si conserva per 1 giorno in frigo, coperto.
  • Al momento di servirlo, si può scaldare in una pentola sul fornello oppure a bagnomaria.
  • Prova anche il gustoso spezzatino alla paesana.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.