STRUDEL ESTIVO DI PESCHE

In cucina...

Seguici sui social

259,231FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,443FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

STRUDEL ESTIVO DI PESCHE

RICETTA DI: ANGELA BANDINELLI

Ingredienti:

per la pasta frolla per strudel

250 g di farina 125 g di burro 125 g di zucchero a velo 1 uovo 1 cucchiaio di latte 1 cucchiaino di lievito per dolci 1 pizzico di sale Scorza grattugiata di un limone

per il ripieno dello strudel estivo

100 g di uvetta sultanina 2 pesche mature dolci con la buccia succo di mezzo limone 3 cucchiai di zucchero bianco 20 g di pinoli 1 noce di burro 3 cucchiai di pan grattato 3 cucchiai di marmellata all’albicocca

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.
per guarnire

zucchero a velo

Preparazione:

in una terrina mescolate tutti gli ingredienti per la frolla ed impastate velocemente fino ad ottenere un panetto liscio. Mettetelo in frigo a raffreddare un po’ mentre preparate il ripieno. Per prima cosa mettete in ammollo l’uvetta in acqua fredda. In una ciotola tagliate a pezzetti due pesche, aggiungete i pinoli, strizzate e aggiungete l’uvetta, il succo di mezzo limone, lo zucchero e la cannella in polvere, mescolate tutto e tenete da parte. In una padella scaldate un pezzetto di burro e fate tostare il pan grattato sempre mescolando. Prendete la pasta frolla dal frigo, stendetela dandole la forma a rettangolo e al centro mettete i tre cucchiai di marmellata, quindi sistemate il ripieno alle pesche che avete preparato. STRUDEL ESTIVO DI PESCHERichiudete la frolla su se stessa, prima un lato poi l’altro, per creare lo strudel. Io ci ho spennellato un po’ di latte sopra. Mettete lo strudel su una teglia con la carta da forno e infornate a 200 gradi per 40 minuti (forno statico). Eccolo pronto, ben dorato in superficie, una volta sfornato sistematelo su un piatto, spolverizzatelo di zucchero a velo e lasciatelo raffreddare completamente. Possiamo guarnire con alcune fette di pesca ai lati del piatto (io ne ho messe tre di pesche intere) ed ecco pronto il nostro strudel estivo alle pesche da portare in tavola! Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...