TORTA ANGELICA AL BURRO CON GOCCE DI CIOCCOLATO

In cucina...

Seguici sui social

259,122FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,005FollowerSegui
350FollowerSegui
494FollowerSegui
Torta Angelica Al Burro Con Gocce Di Cioccolato 1 2

TORTA ANGELICA AL BURRO CON GOCCE DI CIOCCOLATO

Un intreccio di profumi e sapori, una generosa spennellata di burro e tante gocce di cioccolato, come farcitura di questo scenografico lievitato. La torta angelica, ottima sia in versione dolce che salata, vi farà fare di certo un figurone
0 da 0 voti
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
lievitazione 4 h 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Pane e Lievitati
Cucina Italian
Porzioni 22 cm diametro stampo
Calorie 400 kcal

Ingredienti
  

  • 250 g Farina 0
  • 300 g Farina manitoba
  • 220 ml Latte
  • 80 g Zucchero
  • 50 ml Olio extra vergine d’oliva
  • 1 Uova
  • 15 g Lievito di birra
  • 1 pizzico Sale
  • 40 g Burro
  • 120 g Gocce di cioccolato

Vi servono inoltre

  • zucchero a velo
  • burro e farina per la tortiera
  • farina per il piano di lavoro

Istruzioni
 

  • Fate sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido. Raccogliete gli ingredienti (tranne il burro e le gocce di cioccolato) in una planetaria, unite il lievito sciolto e impastate fino ad ottenere un composto elastico e omogeneo. Formate un panetto liscio e trasferitelo su un piatto infarinato, copritelo con un telo da cucina e lasciatelo lievitare per 3 ore in un luogo tiepido.
  • Trascorso il tempo, cospargete di farina il piano di lavoro e con un matterello stendete la pasta fino a ottenere un rettangolo dallo spessore sottile. Fate fondere il burro e spennellatelo sulla superficie della pasta. Distribuite sopra le gocce di cioccolato e pressatele leggermente con le mani.
  • Partendo dal lato più lungo, arrotolate su sé stessa la pasta. Fate attenzione in questo passaggio, in modo da realizzare un rotolo ben compatto e uniforme. Seguendo la lunghezza, tagliatelo a metà e ricavate così due parti e intrecciatele tra di loro.
  • Imburrate e infarinate una tortiera e trasferite all’interno la treccia ottenuta formando una spirale. Coprite con un telo da cucina e lasciate nuovamente lievitare per 1 ora e mezza o comunque fino al raddoppio del volume iniziale. Trascorso questo tempo, infornate in forno statico a 175–180° e fate cuocere per circa 25–30 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare, spolverizzate con un po’ di zucchero a velo e servite.

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...