TORTA DI RICOTTA E AMARETTI A DUE STRATI

TORTE COLLAUDATE ULTIME RICETTE E NEWS

Articolo aggiornato

TORTA DI RICOTTA E AMARETTI A DUE STRATI

RICETTA DI: ANNA CASTIELLO

Ingredienti:

Per il primo strato:

100 g di burro
100 g di zucchero fine (non a velo)
1 uovo
50 g di latte
200 g di farina
2 cucchiaini di lievito
estratto naturale di vaniglia q b

Per il secondo strato:

250 g di ricotta
100 g di zucchero fine
1 uovo
110 g di amaretti

Per la rifinitura:

scaglie di mandorle q b

Procedimento:

Lavorare il burro con lo zucchero, aggiungere l’uovo ed amalgamare fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Aggiungere il latte ed incorporarlo gradatamente, unire la farina setacciata con il lievito, amalgamare ed aggiungere infine la vaniglia. In un’altra ciotola lavorare la ricotta con lo zucchero e l’uovo ed unire gli amaretti trTORTA DI RICOTTA E AMARETTI A DUE STRATIitati finemente. Prendere uno stampo a cerniera (io ne ho usato uno da 20 cm), imburrarlo e ricoprire il fondo con la carta forno anch’essa imburrata. Versare il primo impasto (quello contenente la farina), livellare e versarvi sopra l’impasto di ricotta, livellare nuovamente e cospargere con delicatezza con le mandorle senza farle affondare. Cuocere nel forno già caldo a 180 gradi per 45/50 minuti. Lasciare raffreddare completamente la torta prima di sformarla. È deliziosa, una fusione di gusti e contrasti che diventano un connubio tra una crostata morbida ed una cheesecake.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Ti è piaciuto? Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti per ricevere ogni giorno le nuove ricette, è GRATIS!