TORTA DI RICOTTA SOFFICISSIMA ALLE PESCHE E MANDORLE, un mix di sapori spettacolare

Torta soffice ricotta e amaretti

Chef: PATRIZIA BRACHETTI
Oggi vi proponiamo una torta fantastica, soffice e profumata, con ripieno di confettura di pesche e decorata con mandorle e pesche fresche a pezzi! Morbida e golosa, da provare assolutamente!
5 da 2 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 1 h 5 min
Tempo totale 1 h 35 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italian
Porzioni 24 Cm tortiera
Calorie 377 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Per la torta

  • 250 g farina 00
  • 20 g farina di riso o fecola di patate
  • 180 g farina di mandorle
  • 140 g burro fuso freddo
  • 4 uova intere
  • 200 g zucchero semolato
  • 250 g ricotta
  • 14 g lievito per dolci
  • un pizzico sale
  • qualche goccia di vaniglia

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la farcia

  • 220 g confettura di pesche
  • 4 amaretti sbriciolati

Per la decorazione

  • 480 g pesche mature e sode , non sbucciate e tagliate a fettine sottili
  • 2 amaretti sbriciolati
  • 80 g zucchero di canna
  • 30 g mandorle a lamelle

Preparazione della ricetta
 

  • Nella ciotola del mixer versate la ricotta, le uova, lo zucchero, il burro fuso, un pizzico di sale e qualche goccia di vaniglia, lavorate con la frusta per 5 minuti, incorporate la farina di mandorle, poi unite la farina 00, la farina di riso e il lievito per dolci precedentemente setacciati.
  • Foderate con carta forno, sia la base che le pareti di uno stampo da 24 cm di diametro, oppure 2 stampi da cm 18 di diametro, versate metà dell’impasto, livellate, spalmate sopra la confettura di pesche, poi ricoprite con il restante impasto.
  • Sulla superficie disponete a raggiera le pesche tagliate a fettine sottili, senza sbucciarle e affossarle leggermente nell’impasto, cospargerle con lamelle di mandorle e zucchero di canna.
  • Cuocete la torta a 180° per circa 65 minuti. Vale la prova stecchino!

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.