Torta Mimosa con ananas

RICETTA DI: ADRIANA CIPRIANO

ingredienti per 8 persone
per il pan di Spagna:

4 uova
150 gr di farina 00
150 gr di zucchero semolato
pizzico di sale
stampo tondo dal diametro di 20 cm

Per la crema e decorazione:

250 gr di latte
2 tuorli d’uovo
60 gr di zucchero
25 gr di farina 00
1 bustina di vanillina

200 gr di panna da montare
6-7 fette di ananas sciroppato
Un bicchierino di brandy o limoncello

Preparazione 

Iniziamo a preparando il pan di Spagna, rompete le uova in una ciotola capiente, versate lo zucchero e montate con le fruste elettriche o planetaria per 15 minuti tassativi!!! Setacciate la farina e trascorso il tempo versatela nella massa montata amalgamandola con movimenti decisi che vanno dall’alto verso il basso, non circolari, quel tanto che basta per ottenere un composto omogeneo. Imburrate la teglia, versate il composto e infornate a forno (se avete ventilato) per 30 minuti a 170 gradi. Una volta tolta dal forno capovolgete dopo alcuni minuti il pan di spagna su una griglia par fare uscire tutta l’umidità e fatelo raffreddare completamente.
Intanto facciamo la crema… mettiamo il latte con tutti gli ingredienti in un pentolino li facciamo sciogliere e poi mettiamo sul fuoco ad addensare continuando a mescolare finché non bolle e poi metterla a raffreddare.
Tagliate ora la parte superiore del pan di Spagna con un coltello dalla lama lunga, in modo da togliere la calotta. Con l’aiuto di un coltello più piccolo tagliate la circonferenza del pan di Spagna lasciando un bordo spesso almeno 2 cm. Asportate la parte centrale del pan di Spagna e svuotate la torta della sua mollica, per modellare bene l’incavo servitevi di un cucchiaio ricordandovi di lasciare sul fondo uno spessore di circa 2 cm. Tagliate la mollica estratta in strisce e poi in piccoli cubetti e teneteli da parte. Mettete a scolare l’ananas sciroppato e mischiate metà dello sciroppo di ananas in barattolo con il bicchierino di liquore; usatelo per bagnare il fondo ed i lati della torta facendo in modo che siano inzuppati ma che non cedano. 
Tagliate a piccoli cubetti l’ananas sgocciolato. Montate la panna, e incorporatela delicatamente alla crema pasticcera ormai raffreddata, tenendo da parte una porzione sufficiente di crema per ricoprire la torta; aggiungete al composto di panna e crema l’ananas tagliato a piccoli cubetti. 
Riempite l’incavo del Pan di Spagna con questa farcia e chiudete la torta con la calotta che avevate asportato all’inizio (messa però con la parte dorata all’interno, che deve toccare la farcia), bagnatela con un po’ di sciroppo e ricoprite tutta la torta con la crema che avevate messo da parte. A questo punto ricoprite l’intera superficie facendo aderire i piccoli cubetti di Pan di Spagna. Ponete la torta in frigorifero per almeno 3-4 ore prima di servirla!


https://feeds.feedburner.com/LeMilleEUnaTortaDiDanyELory

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.