TORTA SWEET DREAMS con cremoso al cioccolato e namelaka al pistacchio

TORTA SWEET DREAMS con cremoso al cioccolato e namelaka al pistacchio

 

Stampa ricetta
5 da 2 voti

TORTA SWEET DREAMS con cremoso al cioccolato e namelaka al pistacchio

Un trionfo di bontà in un mix di gusti davvero spettacolari: caramello salato, pistacchio, cioccolato fondente... cos'altro dire? Resta solo assaggiare!
Preparazione2 h
Tempo totale2 h
Porzioni: 1 Stampo KE003 pavoni

Ingredienti

PER LA NAMELAKA AL PISTACCHIO Dal blog io cucino così

  • 100 ml latte intero
  • 80 g pasta di pistacchio
  • 3 g gelatina per dolci colla di pesce
  • 160 g cioccolato bianco
  • 220 g panna fresca quella che si trova nel banco frigo, non quella per dolci nel brick

PER LA BAVARESE AL CARAMELLO SALATO da Dolcilandia

  • 50 ml latte intero
  • 20 g tuorli
  • 10 g zucchero semolato
  • 45 g cioccolato bianco
  • sale grosso qb
  • 30 g concentrato di caramello
  • 2,5 g colla di pesce
  • 100 g panna fresca semi-montata

PER IL CREMOSO AL CIOCCOLATO FONDENTE da dolcilandia

  • 120 g tuorli
  • 60 g zucchero semolato
  • 320 ml latte
  • 6 g colla di pesce
  • 160 g cioccolato fondente tritato
  • hazelnut crunch qb

Istruzioni

PROCEDIMENTO PER LA NAMELAKA AL PISTACCHIO

  • Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda.
  • Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria oppure nel microonde e poi incorporare la pasta di pistacchio, amalgamandola con una spatola. Un trucco per sciogliere bene il cioccolato bianco (ma vale anche per quello fondente): tagliatelo a pezzetti o scaglie molto piccoli e non appena iniziano a sciogliersi quelli a contatto con il fondo della pentola, togliete dal fuoco e mescolate con una spatola, facendo sciogliere pian piano tutto il cioccolato. Questo passaggio è importante perchè il cioccolato, soprattutto quello bianco, non deve stare troppo a contatto col calore, nè deve assolutamente entrare in contatto con l’acqua che bolle (attenzione agli schizzi), perchè altrimenti diventa granuloso e non liscio e non si scioglie più.
  • Quando il cioccolato è sciolto, liscio ed omogeneo, incorporate poco alla volta la pasta di pistacchio, mescolando con la spatola.
  • Fate bollire il latte, strizzate i fogli di gelatina e scioglietela nel latte caldo.
  • Versate poco alla volta il latte caldo sul cioccolato e pistacchio, mescolando.
  • Per finire aggiungete la panna fresca poco alla volta amalgamandola con un frullatore a immersione.
  • Poichè in superficie si formerà una schiuma, mescolate la namelaka con la spatola, in modo da rendere di nuovo omogeneo il composto. Versate la namelaka nello stampo in silicone e mettetela in freezer per 24 ore.

PROCEDIMENTO PER LA BAVARESE AL CARAMELLO SALATO

  • Mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda, bollire il latte e versarlo sui tuorli montati leggermente con lo zucchero, riportare sul fuoco e cuocere fino a 85°C. A questo punto unire la colla di pesce ben strizzata, il cioccolato bianco a pezzetti e infine il concentrato di caramello. Unire il sale e mescolare per farlo sciogliere bene. Mescolare per bene il tutto ed emulsionare con un mixer a immersione. Far raffreddare a temperatura ambiente, quindi aggiungere la panna semi-montata. Versare in un anello foderato con pellicola delle dimensioni di 16 cm e mettere in freezer per 24 ore.

PROCEDIMENTO PER IL CREMOSO AL CIOCCOLATO FONDENTE

  • Portare a bollore il latte, intanto miscelare i tuorli con lo zucchero. Versare il latte a filo sui tuorli e cuocere fino ad arrivare a 85 gradi. Togliere dal fuoco e unire la colla di pesce, precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata, mescolare rigorosamente e unire il cioccolato tritato, mescolare ancora fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Aggiungere l’hazelnut crunch e mescolare con un cucchiaio.

Montaggio

  • Prendere lo stampo con la namelaka di pistacchio già congelata. Inserire l’inserto di caramello salato già congelato. Versare il cremoso al cioccolato fondente e lasciar congelare per 24 ore in freezer. Sformare dallo stampo, spruzzare con spray effetto velluto. Decorare a piacere. Lasciar scongelare la torta in frigo per almeno 6 ore prima di consumarla.
Se ti piacciono le nostre ricette, acquista il mio libro di cucina! CLICCA QUI!

5 Commenti

  1. Ciao, desidero preparare questa ricetta per il 18° compleanno di mio figlio. Una curiosità: cos’è il concentrato di caramello e dove posso acquistarlo? Ho fatto una ricerca su internet e non ho trovato nulla in proposito. Grazie
    Katarina

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui