White cakes supreme – Tartellette alla vaniglia

La ricetta dei  white cakes supreme proviene dal un vecchio libro americano pubblicato nel 1930 “Bantam book Better Homes  and Garden”.   Faccio queste dolci, di solito, quando ho un esubero  di albumi.  Comunque gli albumi sono anche reperibile  facilmente nei supermercati. 
Per altre ricette visitate il mio blog: https://cucinadigiugen.altervista.org/

RICETTE DI: GIULIA GENOVESE

Ingredienti per i white cakes supreme

  • 220 gr farina 00
  • 1 cucchiaio di baking powder  oppure 1  bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di sale
  • 100 gr  di burro oppure olio di semi
  • 120 gr di di zucchero semolato
  • 150 gr di latte
  • 150 gr (n. 5) albume
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • confettura di fragole q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento per i white cakes supreme

Setacciare la farina, il baking powder e aggiungere il sale.  In una terrina montare il burro  per pochi secondi.   Aggiungere lo zucchero e i semini della vaniglia.   Poi aggiungere alternativamente la polvere  di farina e il latte.   In un altra terrina montare gli albumi a neve e aggiungerle all’impasto mescolando dall’alto verso il basso.
image
Con l’aiuto di una caraffa versare l’impasto negli stampini di silicone a forma di tartelette fino a 3/4 il suo volume. Se usate gli stampini di metallo dovete imburrare e infarinare.
image
Cuocere nel forno preriscaldato a 180 gradi per 20/26 minuti fino doratura.  Fate la prova con uno stecchino che deve uscire asciutto.
image

Con questa dose potete riempire 3 stampi di tartellette.  Lasciate raffreddare prima di toglierle dagli stampi e capovolgerle.
Spolverate con lo zucchero a velo.
image

Se volete potete riempire l’incavo delle tartellette basse con della confettura di fragole
image
https://feeds.feedburner.com/LeMilleEUnaTortaDiDanyELory

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.