BOMBE AI FUNGHI

Bombe ai funghi: deliziosi involtini di vitello ripieni di funghi saltati in padella.

Un piatto rustico e casereccio, semplice da preparare e da servire caldo fumante.

Andranno a ruba in men che non si dica: non si resiste al loro gusto travolgente.

Bombe ai funghi

Chef: Sandy Greco
Involtini di vitello ripieni di funghi. Un piatto ricco e goloso per un secondo originale e saporito
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 25 min
Tempo totale 45 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 340 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare le bombe ai funghi

  • 5 fettine di vitello
  • 500 g funghi puliti e tagliati
  • olio
  • noce di burro
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • farina 00
  • un bicchiere di vino bianco

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le bombe ai funghi

  • In una padella soffriggere i funghi con un po’ di olio, aglio, prezzemolo e sale.
  • Metterli da parte togliendo l’aglio e l’olio in eccesso
  • Impanare nella farina le fettine di carne, mettere al centro di ognuna un po’ di funghi e chiuderli a involtino, mantenendoli con degli stecchini.
  • Ripassarli nella farina.
  • Posizionarli nella padella dove prima abbiamo cotto i funghi e aggiungiamo una noce di burro.
  • Farli rosolare girandoli da tutti i lati.
  • Sfumare infine con un bicchiere di vino bianco e salare.
  • Coprire con un coperchio e far cuocere ancora per 10 minuti.
  • Servire ben caldi.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.