CHIAVE DI SAN PIETRO – dolce di pasta frolla tipico siciliano

chiave di san pietro

Chef: PAOLA ARGANO
Il 29 giugno di ogni anno è possibile trovare nelle pasticcerie siciliane un dolce dal sapore antico: la chiave di San Pietro, realizzata in pasta frolla e adornata con decori variopinti! Ecco la ricetta per farla in casa!
5 da 1 voto
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italian
Porzioni 6 Persone
Calorie 290 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

  • 450 g farina di grano tenero di Maiorca macinata a pietra oppure di farina di grano tenero a vostro piacimento
  • la scorza di due arance grattugiata non trattata
  • 200 g zucchero
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 baccello di vaniglia del Madagascar “solo i semi asportati con la punta di un coltello”
  • 200 g burro a temperatura ambiente
  • 1/2 punta di un cucchiaino da caffè di sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

  • Mettere tutti gli ingredienti nel mix, appena si forma una palla avvolgerla nella pellicola e metterla in frigo per almeno 30 minuti.
  • Trascorso il tempo necessario formare dei rettangoli di frolla, creare un ovale oppure un cerchio e la parte retta della chiave.
  • A questo punto metterla in una teglia foderata da carta forno, fare dei fori nella frolla, farcirla con la confettura a piacere.
  • Infornare a 180° per 30 minuti circa.
  • Dopo, farla raffreddare, fare la glassa all’arancia mettendo una busta di zucchero al velo vanigliato in una terrina con mezzo limone spremuto, una fiala di aroma all’arancia ed un cucchiaio di acqua.
  • Glassare la superficie e coprirla con la tempestina colorata, gocce di cioccolato bianco e ciliegie candite.
  • Il forno è soggettivo, regolarsi con il proprio.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.