Ciambellone alla frutta secca

Un ciabellone per una colazione diversa: tutta l’energia della frutta secca per iniziare al meglio la giornata

Ciambellone alla frutta secca

Chef: Loredana Di Stefano
Ciambellone alla frutta secca: un dolce per la colazione soffice ma allo stesso tempo con tutta l'energia della frutta secca per iniziare con sprint la giornata
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 15 min
Cottura 45 min
Tempo di ammollo della frutta secca 15 min
Tempo totale 1 h 15 min
Portata Colazione, Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 8 Porzioni

Attrezzatura

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

  • tortiera a ciambella da 28 cm

Ingredienti  

Cosa occorre per preparare il ciambellone alla frutta secca

  • 3 uova
  • 80 g zucchero di canna integrale o zucchero semolato
  • 300 ml latte
  • 30 ml olio evo
  • 150 g farina integrale
  • 170 g farina tipo 1 o farina 00
  • 150 g frutta secca disidratata mista uva passa, mirtilli, banane, cocco ecc
  • 50 g granella di nocciole
  • 50 g granella di mandorle
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1/2 fialetta aroma Rum
  • Granella di zucchero qb

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come si prepara il ciambellone alla frutta secca

  • Per prima cosa tostare la granella di mandorle e nocciole, in forno a 180° per 10 minuti.
  • Mettere in ammollo in acqua fredda la frutta disidratata per 5-10 minuti.
  • Montare a crema le uova con lo zucchero per circa 10 minuti.
  • Unire il latte, il Rum e l’olio ed amalgamare.
  • Versare a pioggia le due farine setacciate con il lievito, piano piano, mescolando delicatamente.
  • Aggiungere ora la granella tostata, lasciandone da parte due pugni per decorare.
  • Strizzare la frutta disidratata e sgocciolarla bene.
  • Unire anch’essa all’impatto ed amalgamare il tutto.

Cottura del ciambellone

  • Imburrare ed infarinare una tortiera a ciambella da 28 cm e versare il composto, livellandolo con una spatola.
  • Spolverizzare con la granella messa da parte e quella di zucchero.
  • Cuocere a 180° per circa 30-35 minuti, fare sempre prova stecchino e se cotta anche internamente servire.

Frutta secca che passione!

Sotto il nome di frutta secca possono rientrare due diverse categorie di frutti: la frutta a guscio e la frutta disidratata. Nel caso di noci e mandorle parleremo di frutta a guscio. La frutta disidratata, invece, è molto variegata. Le più comuni sono l’uva sultanina, la prugne o le albicocche ma possiamo trovare anche frutti di bosco, fragole, banane, ananas, ciliegie etc.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.