CORONA SEMI-INTEGRALE PROSCIUTTO COTTO E MOZZARELLA

Una corona di pasta integrale, ripiena di prosciutto e mozzarella.

La corona semi integrale e un rustico dal gusto leggero, buonissima anche fredda.

Ottima anche per una scampagnata o per un picnic, la corona al prosciutto e mozzarella è un piatto unico che mette sempre tutti d’accordo.

Corona semi integrale di prosciutto cotto e mozzarella

Chef: Laura Loffredo
Una corona di pane farcita di mozzarella e pomodoro: leggera e buonissima anche fredda
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 18 min
Cottura 30 min
Tempo totale 48 min
Portata Pane e Lievitati
Cucina Italiana
Porzioni 15
Calorie 230 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per la corona semi integrale

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 400 g. farina di semola rimacinata
    • 100 g. farina integrale
    • 250 g. latte
    • 40 g. olio evo
    • 10 g. sale
    • 25 g. zucchero
    • 25 g. lievito di birra
    • 1 uovo + 1 tuorlo per spennellare

    Per il ripieno

    • Prosciutto cotto
    • Mozzarella
    • Passata rustica di Pomodoro condita

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la corona semi integrale

    • Impastare tutti gli ingredienti con il latte tiepido, tranne il tuorlo, lasciare lievitare finchè non raddoppia di volume. Una volta lievitato dividere l’impasto in 3 panetti, spianarli con il mattarello, mettere il ripieno al centro .
    • Chiudere e formare dei cordoncini.
    • Formare la treccia, unire le estremità e mettere in uno stampo rotondo.
    • Far lievitare nuovamente per 1 ora circa. Prima di infornare, spennellare con il tuorlo, 180° per 25/30 minuti.
    Condividi con gli amici…

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.