CROSTATA DELIZIA DI MANDORLE, tre consistenze per un’unica bontà!

In cucina...

Seguici sui social

259,231FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,432FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

Crostata Delizia Di Mandorle Tre Consistenze Per Ununica Bonta 2

CROSTATA DELIZIA DI MANDORLE, tre consistenze per un'unica bontà!

La crostata delizia di mandorle, con le sue tre consistenze, è davvero un dolce perfetto per il dopo pasto. Una squisita frolla alle mandorle, farcita con crema frangipane e ricoperta di pasta di mandorle!
3 da 2 voti
Preparazione 1 h
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h 50 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italian
Porzioni 28 cm tortiera
Calorie 650 kcal

Ingredienti
  

Per la pasta Frolla alle Mandorle

  • 250 g farina 00
  • 140 g burro
  • 2 g sale
  • 55 g farina di mandorle
  • 100 g zucchero a velo
  • 40 g uova
  • 45 g tuorli
  • Aromi a piacere limone, vaniglia, arancia

Per la Crema frangipane alle mandorle

  • 250 g burro
  • 250 g Zucchero semolato
  • 250 g farina di mandorle
  • 250 g uova
  • 75 g farina 00
  • 4 g lievito
  • 1,5 g sale
  • Aromi vari limone, vaniglia

Pasta di Mandorle

  • 500 g farina di mandorle
  • 400 g zucchero a velo
  • 18 g miele
  • 180 g albume

Istruzioni
 

Preparare la pasta frolla alle mandorle

  • In planetaria con lo scudo sabbiare la farina, il burro non troppo freddo di frigo, il sale e gli aromi.
  • Quando si avrà “sabbia” aggiungere le uova e i tuorli, continuando sempre a lavorare.
  • Inserire la farina di mandorle e lo zucchero a velo. Lavorare ancora qualche minuto.
  • Mettere l’impasto schiacciato su carta forno e coprire sempre con carta forno.
  • Mettere in frigo il giorno prima di utilizzarla.

Preparare la crema di mandorle

  • In planetaria iniziare a montare il burro morbido con il sale e lo zucchero. Unire poco per volata le uova, alternandole con la farina di mandorle. Unire alla fine la farina 00 setacciata con il lievito.

Preparare la pasta di mandorle

  • In un mixer frullare 2 minuti lo zucchero e la farina di mandorle.
  • Mettere in planetaria con il miele e lavorare con lo scudo. Aggiungere poco per volta l’albume, fino ad ottenere una pasta morbida da lavorare con la sac a poche. Non deve essere troppo dura, ma nemmeno assai molle, quindi procedere piano piano con l’albume

Assemblaggio

  • Ungere con lo staccante la teglia da 28 cm con i bordi da 4/5 cm. Rivestire di pasta frolla dello spessore di 4 mm. Passare un velo di marmellata o confettura a piacere. Bucherellare il fondo. Inserire la crema livellando per bene. Cuocere a 180° per circa 40 minuti. Far raffreddare.
  • Dopo spennellare la superficie ed i bordi con della confettura e decorare a piacere con la pasta di mandorla. Tenere in un luogo asciutto per circa una notte intera fino a che la pasta non si sia asciugata per bene. Toccando con le dita non deve attaccare. Ripassare in forno a 200° per circa 5/7 minuti, fino a far dorare.
  • Dopo lucidare con confettura di albicocche filtrata o gelatina neutra.

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...