CROSTATA FREDDA ALL’ANGURIA, golosa ricetta SENZA COTTURA

In cucina...

Seguici sui social

259,159FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,155FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui
CROSTATA-FREDDA-ALLANGURIA-golosa-ricetta-SENZA-COTTURA

CROSTATA FREDDA ALL’ANGURIA, golosa ricetta SENZA COTTURA

Chef: LOREDANA GARBINI
Pronta in poco tempo e facilissima da preparare, la CROSTATA FREDDA ALL'ANGURIA, golosa ricetta SENZA COTTURA vi fará fare un figurone! Un gusto fresco ed estivo!
5 da 1 voto
Preparazione 30 min
Cottura 0 min
Riposo in frigo 5 h
Tempo totale 5 h 30 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italian
Porzioni 28 Cm stampo furbo
Calorie 315 kcal

Ingredienti
  

Per la base

  • 350 g biscotti secchi tipo digestive e biscotti al cioccolato (vanno bene anche tipo oro Saiwa o simili)
  • 180-200 g burro
  • 1 limone (solo scorza)

Per la geleé

  • 500 ml di succo di anguria (3 fette medie)
  • 60 g zucchero semolato
  • 40 g amido di mais o maizena
  • 1 pizzico cannella

Per la decorazione

  • gocce di cioccolato qb (potete anche usare cioccolato a scaglie)

Istruzioni
 

Prepara la base

  • Trita i biscotti, poi versali in una ciotola, aggiungi la scorza del limone, mescola con un cucchiaio di legno.
  • Sciogli il burro (io ho usato il microonde), tiepido aggiungilo ai biscotti, mescola bene e metti da parte.
  • Rivesti uno stampo per crostate (detto stampo furbo, perché all’interno della tortiera c’è un piccolo rialzo), con un foglio di pellicola trasparente, coprite bene lasciando un po’ di pellicola esterna, versa ora i biscotti, livella bene poi fai riposare in frigo 30 minuti, il tempo di preparare la geleé.

Prepara la geleé

  • Taglia a cubetti l’anguria, elimina i semi e frulla con il mimipimer, filtra poi il succo con un colino e versa in un pentolino, mi raccomando non devono esserci grumi.
  • Aggiungi anche lo zucchero semolato e l’amido di mais o maizena setacciata.
  • Porta sul fornello, accendi e a fuoco dolce mescola per qualche minuto, poi sposta e aggiungi un pizzico di cannella, rimetti sul fuoco e prosegui la cottura ancora qualche minuto, fino a che non si addensi.
  • La crema deve risultare morbida.
  • Ora fai intiepidire e metti da parte, mescolando di tanto in tanto.
  • Riprendi la tortiera dal frigo, capovolgi su un piatto da portata, versa la geleé intiepidita (non deve essere troppo calde rimetti in frigo per 4-5 ore (meglio tutta la notte).
  • Non appena si è solidificata, decora a piacere con gocce di cioccolato o scaglie di cioccolato.
  • Porta in tavola e servi.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...