CROSTATA MORBIDA CON CREMA DI FRAGOLE E PANNA

CROSTATA MORBIDA CON CREMA DI FRAGOLE E PANNA

Chef: LOREDANA ERRICHIELLO
La crostata morbida è uno squisito dolce che si prepara nello stampo furbo, una tortiera con un’apposita scanalatura dove si verserà, una volta cotta la base, la crema scelta. Oggi vi presentiamo una golosa versione con crema di fragole e panna, arricchita e decorata con frutta fresca
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italian
Porzioni 26 cm diametro stampo furbo
Calorie 330 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Per la base

  • 140 g burro fuso
  • 120 ml latte
  • 200 g zucchero
  • 300 g farina
  • 4 uova
  • 1 bustina lievito
  • Buccia grattugiata di limone

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la crema

  • 200 ml latte
  • 250 g fragole
  • 40 g amido di mais
  • 70 g zucchero
  • Buccia grattugiata di limone
  • 200 ml panna
  • 3 fogli gelatina
  • Latte per la gelatina q.b
  • Limoncello q.b.

Preparazione della ricetta
 

Preparazione base

  • Montare le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fuso, la buccia grattugiata del limone e in ultimo la farina setacciata con il lievito ed il latte.
  • Versare nello stampo, infornare per 30 minuti a 170°. Sfornare il dolce quando si è raffreddato.

Preparazione crema alle fragole

  • Frullare fragole e latte, aggiungere la buccia grattugiata di limone, in un pentolino mischiare l’amido e lo zucchero, versare il composto di latte, fragole e buccia di limone e mettere sul fuoco.
  • Mescolare con una frusta fin quando non si addensa.
  • Versare la crema in un recipiente di vetro, aspettare che si raffreddi.
  • Semimontare la panna, reidratare la gelatina, incorporare la panna alla crema, aggiungere un po’ di limoncello, riscaldare un po’ di latte e sciogliere la gelatina precedentemente reidratata e incorporarla alla crema, versarla sulla base preparata.
  • Far addensare la crema e decorare a piacere.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.