CROSTATA MORBIDA RICOTTA E PERE, CON E SENZA BIMBY

CROSTATE COLLAUDATE, LE VOSTRE RICETTE CON IL BIMBY, RICETTARIO BIMBY, ULTIME RICETTE E NEWS

CROSTATA MORBIDA RICOTTA E PERE, CON E SENZA BIMBY

RICETTA DI: ANTONELLA AUDINO

INGREDIENTI:

– 400 g farina-

– 200 g burro freddo a pezzettini
– 180 g zucchero
– 1 uovo intero
– 1 Tuorlo
– limone fresco solo zeste
– 500 g ricotta (ben scolata e asciutta)
– 3 pere mature
– 150 g zucchero a velo
– 1/2 bacca di vaniglia
– 1 limone succo
– 1 pera per decorazione
– zucchero a velo per lo spolvero finale

Preparazione:

PER LA FARCIA ALLA RICOTTA:

Per questa crostata bisogna cominciare parecchie ore prima perchè la ricotta fresca deve essere ben scolata ed asciutta, quindi versiamola in un colino capiente, rimestando ogni tanto e conserviamola ovviamente in frigo mentre perde i liquidi.

Quando sarà ben scolata aggiungere i semini di mezza bacca di vaniglia ,lo zucchero a velo e lavoriamola.

Sbucciamo le pere e tagliamole a tocchetti e versiamole nella ricotta.

PER LA FROLLA:

Impastare velocemente tutti gli ingredienti sulla spianatoia, compattare formando un panetto e lasciare in frigo almeno un’ora (e comunque più sta meglio è).

Se usate il bimby :

inserire nel boccale burro e farina, sabbiare Vel 5 per 10 sec aggiungere uova, farina e zucchero con un pizzico di sale, 1 min.vel spiga; compattare sulla spianatoia e lasciare in frigo dopo aver formato un panetto ben sigillato.

Stendere tra due fogli di carta forno spolverati di farina e far raffreddare nuovamente in frigo, così il taglio sarà perfetto senza sbavature.
Tagliare la base, poggiando sopra la teglia che useremo.
Bucherellare sempre il fondo delle frolle con i rebbi di una forchetta e, se non avete fretta, ponete nuovamente in frigo o congelatore qualche attimo (questo farà in modo che la frolla non scivoli).
Stessa cosa per i bordi, tagliamo delle strisce dell’altezza della teglia e congiungiamo base e bordi.

Tagliamo anche un altro cerchio per coprire la crostata.
VCROSTATA MORBIDA RICOTTA E PERE, CON E SENZA BIMBYersiamo la ricotta, chiudiamo con l’altro cerchio di frolla, congiungendo i bordi ed il coperchio e sigillando bene. Bucherellare anche l’altro disco.
Infornare a 180° per circa 40 minuti. Servire fredda.

Dopo averla poggiata sul piatto da portata, spolverare con zucchero a velo e decorare con fettine di pera bagnate nel limone, perchè non anneriscano.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Condividi

2 Comments

  1. Avatar

    Quanta farina per la frolla ? Nella ricetta non c’e’ scritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.