FOCACCIA MORBIDA con IMPASTO alla ZUCCA

focaccia alla zucca

Chef: LUCIA DI RUBBA
Soffice, alta e profumatissima FOCACCIA MORBIDA con IMPASTO alla ZUCCA, perfetta da mangiare al naturale oppure farcita con salmone affumicato o con ciò che più vi piace
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 40 min
Cottura 20 min
Lievitazione 2 h 30 min
Tempo totale 3 h 30 min
Portata Pane e Lievitati
Cucina Italian
Porzioni 24 Cm teglia
Calorie 290 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Per l’impasto

  • 250 g farina metà Manitoba e metà 00
  • 130 g semola rimacinata di grano duro
  • 250 g zucca lessa
  • 1/2 cubetto lievito di birra fresco
  • 180 g acqua tiepida
  • 1 pizzico zucchero
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino abbondante sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per l’emulsione con rosmarino

  • 1 cucchiaio sale
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto rosmarino oppure potete usare quello secco
  • 2 cucchiai acqua

Preparazione della ricetta
 

  • In un bicchiere unite un pizzico di zucchero con il lievito sbriciolato e sciogliete tutto in poca acqua tiepida.
  • In una ciotola capiente mescolate le due farine setacciate, aggiungete la zucca precedentemente lessata (io l’ho lessata la sera prima e ho fatto perdere tutta l’acqua) portata a temperatura ambiente e ridurla in purea con un mixer o un frullatore (io ho usato il bimby 20 secondi velocità 8), l’olio d’oliva, il lievito sciolto.
  • Amalgamate tutto e, solo alla fine, unite il sale; aggiungete l’acqua poco alla volta, mescolando a lungo energicamente per rendere elastica la pasta; copritela con la pellicola e lasciatela riposare fino al raddoppio in una ciotola unta, in forno spento.
  • Dopo il riposo riprendetela, mettetela in una teglia oleata del diametro di circa 24 cm e stendetela con le mani. Praticate, con i polpastrelli una leggera pressione e spennellate la superficie con l’emulsione di sale, olio, rosmarino e acqua.
  • Rimettetela in forno spento e fatela riposare ancora 30 minuti.
  • Cuocetela per 20 minuti a 220°.
  • Tagliate a metà e farcite con salmone affumicato o con ciò che più vi piace.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.