FROZEN YOGURT AGLI AGRUMI

Frozen Yogurt agli agrumi

Chef: Anna Castiello
Il forzen yogurt è un dessert leggero e ipocalorico, ideale quando vogliamo concederci un piccolo peccato di gola senza strafare.
Ne troviamo di ogni variante in giro: frutta, cioccolato, variegato, al caffè, alla nutella e via dicendo.
Oggi ve ne proponiamo uno ancora più leggero: un frozen yogurt agli agrumi.
E' poco calorico, pur avendo la deliziosa consistenza cremosa di un gelato, sarà sufficiente lasciarlo a temperatura ambiente per farlo ammorbidire al punto giusto prima di servirlo
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Portata Gelati e semifreddi
Cucina Italiana
Calorie 220 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per il nostro frozen yogurt

  • 380 g di yogurt intero denso agli agrumi
  • 100 g di latte intero
  • 20 g di panna liquida io ho usato quella per il caffè che ha solo il 10% di grassi
  • 80 g di zucchero fine
  • 1 cucchiaio di limoncello
  • scorza di arancia candita tagliata a filetti q b se non si gradisce si può evitare

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare il nostro frozen yogurt

  • Montare il latte con la panna e lo zucchero con l’ausilio delle fruste, finché quest’ultimo sarà sciolto ed il latte avrà un aspetto schiumoso.
  • Unire il limoncello e lo yogurt e montare ancora fino ad ottenere una crema ben amalgamata.
  • Versare il composto in un contenitore preferibilmente in acciaio inox, coprire con un pezzo di alluminio e mettere nel freezer.
  • Dopo un’ora circa aggiungere le scorzette d’arancia, mescolare e riporre nuovamente nel freezer fino al congelamento (io per tutta la notte). Non è necessario mescolare di tanto in tanto, perché l’aggiunta del limoncello impedisce la formazione di cristalli di ghiaccio
  • Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.