INVOLTINI DI CARNE MACINATA CON EMMENTAL E PANCETTA

Un secondo facile e veloce per i vostri pranzi domenicali dell’ultimo momento.

Potete sostituire l’emmenthal con qualsiasi altro formaggio di vostro gradimento.

Un vero e proprio evergreen della cucina italiana, che grazie alla sua filante bontà mette sempre tutti d’accordo conquistando il consenso di grandi e piccini.

Invioltini di carne macinata con emmental e pancetta

Chef: Giusy Guerra
Filanti involtini ripieni di formaggio e avvolti da vitello e pancetta: irresistibili!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Tempo totale 40 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 10 involtini
Calorie 300 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare gli involtini di carne macinata e pancetta

  • 500 g circa Carne macinata
  • 2 uova
  • pepe qb
  • sale qb
  • mollica di pane qb
  • prezzemolo qb
  • 1 fetta e 1/2 di emmental
  • 150 g pancetta

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare gli involtini di carne macinata e pancetta

  • Mettere in una ciotola il macinato, amalgamare con le uova, il sale, il pepe, la mollica del pane e il prezzemolo.
  • Formare gli involtini prendendo un po’ di composto, appiattirlo e mettere al centro il pezzo di emmental.
  • Chiudere l’involtino.
  • Avvolgerlo infine con la pancetta.
  • Procedere in questo modo fino a terminare gli ingredienti.
  • Cuocere per 20 minuti in forno a 180°C.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.