KODRIT KADIR CAKE, TORTA MAGICA DAL SAPORE ARABO

Dopo averla vista diverse volte sul web, ho deciso di provarla. Una sfida per me, visto che è la prima volta che mi avventuro in preparazioni di crème caramel e caramello.

Che dire?! Sembra difficile, ma è facilissima!!

Una torta davvero magica con uno strato di caramello, un cuore al crème caramel ed una base sofficissima e profumata al cacao.

Una piacevole sorpresa dal sapore arabo, per questo dolce che sembra un pasticcio durante la preparazione, ma in cottura avviene la magia: i tre strati si separano perfettamente e ci regalano tre diverse e squisite consistenze.

Kodit kadir cake, torta magica dal sapore arabo

Chef: Lory Di Stefano
Il dolce arabo più magico che c'è: torta magica dal sapore arabo
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 1 h
Tempo totale 1 h 30 min
Portata Dessert
Cucina Araba
Porzioni 16
Calorie 200 kcal

Attrezzatura

  • stampo ciambella da 24 cm

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare la kodit kadir cake

    Per il caramello

    • 100 g. zucchero semolato
    • 700 ml latte
    • 100 g. zucchero
    • 3 cucchiaini estratto puro di vaniglia oppure una bustina vanillina o semi di vaniglia 4 uova

    Per la base al cacao

    • 25 g. cacao amaro
    • 50 g. zucchero
    • 1 uovo 30 ml olio evo
    • 100 ml latte
    • 100 g. farina
    • 2 cucchiaini lievito per dolci

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la kodit kadir cake

    • Iniziare con il caramello per rivestire la teglia.
    • Versare lo zucchero in una padella antiaderente, a fiamma medio-bassa e mescolare fin quando assumerà un bel colorito ambrato.
    • Attenzione a non far scurire troppo il caramello, altrimenti diventerà amaro.
    • Versare il caramello nella tortiera e rotearla velocemente per coprire anche un po’ i bordi.
    • Tenere lo stampo da parte. Preparare ora il crème caramel. Versare il latte in un pentolino con la vaniglia e Portarlo a bollore.
    • Montare per 10 minuti le uova con lo zucchero, fino ad avere una crema bianca e spumosa. Unire a filo il latte caldo, continuando a mescolare. Incorporare tutto il latte e tenere da parte.
    • Preparare infine la base al cacao montando l’uovo con lo zucchero. Unire a filo l’olio ed il latte, versare a pioggia il lievito setacciato con la farina ed il cacao.
    • Mescolare bene.
    • Riprendere ora la tortiera con il caramello e riempirla con il crème caramel, far scendere la base al cacao (non preoccupatevi se in parte andrà sul fondo, in cottura tornerà tutta in superficie).
    • Porre la tortiera in una più grande, che avrete precedentemente riempito con due dita d’acqua fredda. Cuocere in forno statico già caldo a 180° per 1 ora.
    • Sfornare e sostituire l’acqua bollente con acqua fredda, cambiandola più volte. Lasciare a temperatura ambiente fino al completo raffreddamento.
    • Coprire poi la tortiera con pellicola, togliere lo stampo con l’acqua e far riposare il dolce in frigo per minimo 5-6 ore (meglio se tutta la notte).
    • Sformarlo, staccando delicatamente la parte alta al cacao con la punta di un coltello (non vi preoccupate, il crème caramel si staccherà benissimo anche senza coltello).
    • Capovolgere pian piano lo stampo su un piatto da portata e tagliare a fette.
    • Sarete piacevolmente sorpresi dalla bellezza e dalla bontà di questo dolce dal sapore arabo.
    • Consigli per una sicura riuscita: non usare assolutamente stampi a cerniera per evitare che in cottura entri l’acqua.
    • Prima di versare il caramello bollente nella tortiera, scaldare la teglia a bagnomaria per circa 10 minuti, in modo che il caramello, a contatto con la teglia, non solidifichi subito e possa essere spalmato su tutta la superficie della tortiera.
    Condividi con gli amici…

    1 commento su “KODRIT KADIR CAKE, TORTA MAGICA DAL SAPORE ARABO”

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.