PACCHERI AL RAGÙ BIANCO CON BESCIAMELLA, PROVOLA E GRANELLA DI NOCI

Indubbiamente, la veste più comune in cui conosciamo il ragù è il rosso.

Ma se siete intolleranti al pomodoro o semplicemente volete gustare qualcosa di diverso, questi paccheri al ragù bianco fanno esattamente al caso vostro.

Basta poco per prepararli, e poi vanno dritti in forno: una specie di sformato di paccheri irresistibilmente delizioso. La besciamella, le noci e la provola si legano insieme per un piatto dalla texture unica.

Non ci sono dosi, regolatevi voi in base alle persone.

Paccheri al ragù bianco con besciamella, provola e granella di noci

Chef: Monica Cartia
La cremosità della besciamella si unisce alla croccantezza delle noci. La nota finale? La provola filante.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 1 h
Cottura 20 min
Tempo totale 1 h 20 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Calorie 300 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare i paccheri al ragù bianco

  • carne macinata mista suino e bovino
  • cipolla
  • carota
  • olio
  • besciamella
  • paccheri
  • provola
  • granella di noci
  • parmigiano grattugiato

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i paccheri al ragù bianco

  • Preparare un ragù in bianco con carni miste (suino e bovino), facendole soffriggere con cipolla, carota e olio.
  • Portare a cottura il ragù e tenere da parte.
  • Preparare la besciamella nel modo classico oppure utilizzate quella pronta. Cuocere i paccheri al dente e metterli in una pirofila
  • Alternare strati di ragù con besciamella, provola a tocchetti e granella di noci.
  • Fare un ultimo strato cospargendolo con abbondante parmigiano grattugiato e molte noci.
  • Mettere in forno a 180′ per 40 minuti, servire ben caldo.

Leggi anche: come preparare un’ottima besciamella

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.