POLPETTONE IN CROSTA DI PIZZA

Questa sera ho pensato ad un secondo piatto diverso dal solito, in realta’ avevo bisogno della pasta sfoglia per realizzare la crosta del polpettone, ma non l’avevo e cosi’ ho deciso d’inventare una base di pizza aromatizzata… provatelo, e’ buonissimo!!!
INGREDIENTI:
 
X LA CROSTA DI PIZZA:
 
200 g farina,
150 ml latte,
5 g di lievito di birra,
mix di erbe (timo, origano, allora, maggiorana)
 
X IL POLPETTONE:
 
1 kg carne macinata,
1 uovo,
5 fette di pan carre’,
100 g emmental,
100 g prosciutto cotto a dadini,
sale,
pepe,
menta romana,
3 cucchiai parmigiana grattugiato,

Vino ed erbe aromatiche Vinchef
 
PREPARAZIONE:
 
Iniziare preparando il polpettone.
In una terrina mettere la carne macinata con l’uovo, la menta romana tritata, il sale, il pepe, il parmigiano e il pan carre’ bagnato e strizzato.
Mescolare bene il tutto con le mani, fino ad ottenere un composto  compatto.
Stenderlo su un foglio di carta da forno e lavorarlo per ottenere una forma a rettangolo. Taglliare a dadini l’emmental e il prosciutto cotto e metterlo sulla carne.
Aiutandosi con la carta da forno, arrotolare il polpettone chiudendo bene i bordi.
Adagiarlo in una teglia unta con un cucchiaio d’olio, versare un bicchiere d’acqua e irrorarlo con il vinchef.
Cuocere in forno a 200° x 30 minuti.
Una volta cotto, farlo raffreddare un po’ su un piatto da portata.
Iniziare a preparare la pasta per la crosta.
In una terrina impastare la farina con il lievito sciolto nel latte tiepido e mescolare bene. Aggiungere anche le erbe aromatiche a piacere e continuare a mescolare.
Formare una palla e stenderla subito su un piano da lavoro.
Poggiare sulla sfoglia il polpettone e arrotolare la pasta sigillando bene i bordi.
Disporlo in una teglia coperta con carta da forno e farlo lievitare fino al raddoppio, circa mezz’ora (visto che il polpettone e’ ancora tiepido, lievitera’ subito!!), coperto con un panno.
Spennellare con il latte e cuocere in forno a 200° x 30 minuti.
 
 
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.