PROFITEROLES FACILI ALLA CREMA DI NOCCIOLA E PISTACCHIO

Se non avete mai usato la pasta di pistacchio o quella di nocciola… ecco la ricetta giusta per provarle!

Ho preparato una pasta choux senza zucchero (ottima anche per farcire bignè salati) e una crema leggera con solo due uova intere in un litro di latte.

Credetemi… profiteroles davvero golosissimi grazie alla scelta delle materie prime e delle due paste di pistacchio e nocciola puri al 100%! Provare per credere… sentirete il sapore di nocciole tostate e di pistacchi sgusciati… spettacolari! Guarda il video con la preparazione passo passo:

Profiteroles facili alla crema di nocciola e pistacchio

Chef: Loredana Di Stefano
Una squisitezza senza pari! I profiteroles alla crema di nocciola e pistacchio… una bontà
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 25 profiteroles
Calorie 230 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per preparare i profiteroles facili con crema di nocciola e pistacchio

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la crema

    • 1 litro latte
    • 250 g zucchero
    • 140 g farina 00
    • 2 uova intere
    • 30 g Pasta di pistacchio pura 100%
    • 30 g Pasta di nocciola pura 100%

    Per la pasta choux

    • 3 uova e 1/2
    • 125 ml acqua
    • 100 g farina
    • 50 g burro

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare i profiteroles facili con crema di nocciola e pistacchio

      Per la crema

        Con il Bimby

        • Versare farina, latte, uova e zucchero nel boccale e cuocere 14 minuti, 100° vel. 4.
        • La crema deve risultare abbastanza densa. Toglierla dal boccale e versarla in una terrina per farla raffreddare.

        Senza il Bimby

        • Unire lo zucchero e all’uovo, mescolare.
        • Aggiungere il latte e la farina a pioggia, amalgamando il tutto con una frusta per non formare grumi. Versare in un pentolino e far addensare sul gas, la crema dovrà risultare abbastanza consistente.

        Per la pasta choux

          Con il Bimby

          • Versare nel boccale l’acqua e il burro e cuocere 10 minuti, 100°, vel. 2. Unire la farina: 30 sec. Vel. 5 Far raffreddare bene, azionando di tanto in tanto per 20 sec. Vel. 4. Unite infine con lame in movimento vel. 4 le uova, una alla volta, mettendo la successiva solo quando la precedente sarà ben assorbita.
          • Completare la preparazione amalgamando per 30 sec. Vel. 6.
          • Mettete ora la vostra pasta in una sac-a-poche con beccuccio tondo, coprire una teglia con carta forno e formare i bignè Cuocerli in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti. Una volta pronti, non tirateli subito fuori dal forno, ma fatele raffreddare 5 minuti con lo sportello leggermente aperto.

          Senza il Bimby

          • In un pentolino mettete il burro e versate l’acqua, portate ad ebollizione.
          • Non appena l’acqua bollirà togliete il pentolino dal fuoco e versate la farina. Riportate il pentolino sul gas e amalgamate gli ingredienti con una frusta e poi continuate a mescolare con un cucchiaio di legno, per ottenere una palla compatta; tenetela sul fuoco ancora per 2 minuti dopo di che spegnete la fiamma e lasciatela intiepidire.
          • Quando sarà tiepida unite le uova, una alla volta e impastate bene, usate una frusta, fino a che otterrete un composto liscio ed omogeneo.
          • Mettete ora la vostra pasta in una sac-a-poche con beccuccio a stella, coprire una teglia con carta forno e formare i bignè. Cuocerli in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti.
          • Una volta pronti, non tirateli subito fuori dal forno, ma fateli raffreddare 5 minuti con lo sportello leggermente aperto.
          • COMPORRE I PROFITEROLES
          • Diividere la crema a metà e porla in due terrine separate.
          • Nella prima unire 30 g di pasta di pistacchio e mescolare; nella seconda metà versare 30 g di pasta di nocciole e mescolare.
          • Riempire metà dei bignè con la pasta di nocciole, utilizzando una siringa con beccuccio lungo e passarli nella crema, rotolandoli per farla aderire sulla superficie; l'altra metà con la pasta di pistacchio.

          Lascia un commento

          Recipe Rating




          Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.