Vai al contenuto
Home » Ricetta paella originale: più buona del ristorante. Risultato garantito!

Ricetta paella originale: più buona del ristorante. Risultato garantito!

ricetta paella originale

La paella è un piatto tradizionale della cucina spagnola a base di riso, zafferano, verdure, carne o frutti di mare.

È originario della Comunità Valenciana e successivamente si è diffuso prima in tutta la Spagna, per poi diventare di fama mondiale.

Ovviamente se volete fare le cose per bene, non fatevi mancare la sangria!

Da provare: Paella de marisco: la ricetta spagnola che ti farà sentire un vero chef

Paella ricetta

Chef: Laura Conforti
Oggi un piatto mediterraneo: paella per tutti! Uno dei piatti mediterranei più amati
5 da 1 voto
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 1 ora
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora 40 minuti
Portata Portata principale
Cucina Spagnola
Porzioni 4 persone
Calorie 300 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare la paella

Per la crema ai peperoni

  • 200 g cipolle bianche
  • Prezzemolo qb
  • 2 spicchi di aglio
  • 350 g peperoni rossi
  • 350 g pomodori pelati
  • 70 g olio evo
  • Zafferano
  • Peperoncino
  • Sale e pepe

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per le carni

  • 1/2 kg cosce di coniglio
  • 100 g chorizo
  • 350 g capocollo maiale
  • 200 g salsiccia maiale
  • 1/2 kg cosce di Pollo
  • 50 g scalogno
  • 25 g olio evo
  • Sale e pepe

Per i molluschi e crostacei

  • 1/2 kg vongole
  • 1/2 kg cozze
  • 200 g calamari
  • 150 g gamberoni
  • 150 g scampi
  • 1 bicchiere vino bianco
  • Aglio qb
  • Prezzemolo qb
  • Peperoncino

Per il brodo

  • Ossa e ritagli delle carni usate
  • Cipolla
  • Sedano
  • Carote
  • Zafferano
  • Sale

Per le verdure

  • 259 g piselli sbollentati
  • 200 g funghi champignon

Per il riso

  • 70 g riso a persona
  • Zafferano

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la paella

    Per la crema di peperoni

    • Mettere in un frullatore le cipolle affettate, il prezzemolo e l’aglio e frullare fino ad ottenere una crema. In una pentola capiente (meglio se una wok) fare scaldare l’olio d’oliva; aggiungere la crema frullata e fare soffriggere tutto a fuoco lento. Intanto tagliare i peperoni a quadratini, unirli alla crema di cipolle e alzare la fiamma.
    • Aggiungere i pomodori tagliati grossolanamente. Regolare di sale e di pepe e insaporire con lo zafferano e con il peperoncino (facoltativo). Coprire con acqua e portare a bollore, quindi abbassare la fiamma e cuocere per circa un’ora. In questo modo si formerà una bella crema.

    Per il brodo

    • Disossare le carni e nel frattempo preparare il brodo, mettendo in una pentola piena di acqua sul fuoco, le ossa delle carni, la cipolla, le carote e il sedano. Aggiungere lo zafferano e il sale e fare cuocere bene.

    Per la carne

    • Tagliare tutte le carni a bocconcini, la salsiccia a tocchetti e affettare il chorizo. Insaporire le carni con lo scalogno tritato, pepe e sale; trasferirle in una pentola con un filo di olio.
    • Fare rosolare le carni singolarmente, tenendo il fuoco alto per sigillarle bene. Una volta cotte, toglierle dal fuoco e tenerle da parte.
    • Pulire i funghi, tagliarli a pezzi grossi e farli rosolare in padella con un filo di olio e un pizzico di sale (aggiunto una volta rosolati) e un pizzico di pepe. Tenere da parte.

    Per il pesce

    • Pulire scampi e gamberi tenendone da parte qualcuno con il carapace per la decorazione.
    • Disporli su una tiella unta con un filo di olio, sale e pepe e farli insaporire. Quindi metterli in forno a 240 gradi per pochi minuti. Incidere la pelle del calamaro e tagliarlo a losanghe. Condire con un filo di olio, pepe e trasferire in padella ben calda a far rosolare. Quando sono cotti togliere dal fuoco e tenere da parte.
    • In una padella rosolare con un filo di olio uno spicchio di aglio schiacciato, un pezzetto di peperoncino e il prezzemolo tritato. Aggiungere le cozze e le vongole e coprire con il coperchio.
    • Quando i molluschi avranno tirato fuori la prima acqua, eliminarla tenendola da parte, e aggiungere il vino bianco. Proseguire la cottura col coperchio e aggiungere l’acqua di cottura filtrata al brodo di carne. Tenere da parte i molluschi cotti.
    • Comporre la paella disponendo sul fondo di un tegame basso e largo la crema di peperoni, sopra la crema mettere il chorizo e sistemare in cerchio tutte le altre carni (mettere il capocollo sul giro più esterno, quindi il pollo, il coniglio e infine la salsiccia); aggiungere i funghi e al centro mettere i calamari.
    • Spolverizzare in modo uniforme con una manciata di piselli. Ricoprire il tutto con uno strato di riso e irrorare la paella con il brodo preparato fino a coprirla totalmente.
    • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

    • Fare cuocere 15/20 minuti sul fuoco senza mai girarla. Una volta pronta toglierla dal fuoco e decorarla con i crostacei e i molluschi

    5 from 1 vote (1 rating without comment)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.