Vai al contenuto

Tagliatelle fresche fatte in casa come una vera sfoglina: conosci questi trucchi? La ricetta

tagliatelle fatte in casa

Dobbiamo dirlo: non c’è niente come fare la pasta fresca in casa. Le tagliatelle, poi, un simbolo della città di Bologna, una delle ricette meglio custodite di generazione in generazione dalle sfogline. Prepariamo insieme le tagliatelle fresche: vogliamo raccontarvi, oltre al procedimento, qualche curiosità e segreto di uno dei formati di pasta più amati.

Come sono nate le tagliatelle?

Non è facile stabilire le origini delle tagliatelle. Sappiamo per certo, però, che ad essersi accaparrata il luogo di nascita di questo formato di pasta è stata la città di Bologna. In ogni caso, non ci sono dubbi sulla città: la storia delle tagliatelle è legata alla Grassa, Rossa e Dotta, il soprannome del capoluogo emiliano. Nel 1972, è stata depositata ufficialmente alla Camera di Commercio la ricetta della tagliatella perfetta, ovvero quella composta da uova e farina e larga circa 7 millimetri (una volta cotta, i millimetri salgono a 8).

I segreti delle tagliatelle fatte in casa

Il primo segreto ve lo abbiamo già svelato: sì, sono proprio i millimetri, che sono pari alla 12.270esima parte della Torre degli Asinelli, a testimonianza di quanto le tagliatelle e Bologna siano profondamente legate. È necessaria la spianatoia in legno per creare ottime tagliatelle, e bisogna prestare attenzione alle uova – uno per ogni 100 grammi – e alla farina, rigorosamente di semola o 00. Un ultimo segreto? Prestate il massimo riguardo alla presenza di correnti d’aria, perché possono far seccare l’impasto.

Da provare: GNOCCHI di PATATE | TRUCCHI e CONSIGLI per un RISULTATO PERFETTO

Tagliatelle fresche fatte in casa

Chef: Loredana Garbini
Preparate insieme a noi le tagliatelle fresche fatte in casa: risultato garantito
5 da 1 voto
Stampa la ricetta
Preparazione 1 ora
Cottura 5 minuti
Tempo di riposo 30 minuti
Tempo totale 1 ora 35 minuti
Portata pasta
Cucina emiliana, Italiana
Porzioni 3 Persone
Calorie 360 kcal

Ingredienti  

Cosa ci occorre per le tagliatelle fatte in casa

  • 300 g farina di semola rimacinata si può sostituire con farina 00
  • 3 uova medie
  • Sale q.b. facoltativo

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare tagliatelle fatte in casa

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Setacciare la farina di semola sulla spianatoia e formare la classica fontana.
  • Sgusciare le uova al centro e aggiungere un pizzico di sale. Con una forchetta cominciare a mescolare l’impasto, incorporando un po’ alla volta la farina.
  • Non appena le uova e la farina si saranno incorporate bene, lavorare con le mani fino a ottenere un panetto liscio e compatto, che va coperto con un canovaccio e fatto riposare per 30 minuti, per farlo diventare più elastico.
  • Trascorso il tempo necessario, stendere il panetto con il mattarello sulla spianatoia leggermente infarinata. Questo passaggio può essere fatto in alternativa con la macchina della pasta al posto del mattarello.
  • Tagliare infine a strisce usando la rotellina o il coltello. Adagiare le tagliatelle pronte su un piatto con un foglio di carta forno, su cui spargere un po’ di farina e lasciare riposare per 15/20 minuti.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Infine, cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata per 5/8 minuti, a vostro gusto. Ottime da accompagnare con ragù classico o un sugo di pomodorini. Buon appetito!

2 commenti su “Tagliatelle fresche fatte in casa come una vera sfoglina: conosci questi trucchi? La ricetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.