Vai al contenuto
Home » Spaghetti al pomodoro: con i nostri trucchi e consigli ti verranno perfetti!

Spaghetti al pomodoro: con i nostri trucchi e consigli ti verranno perfetti!

spaghetti al pomodoro

Quando non ci sono a disposizione pomodori maturi e succosi per il sugo, utilizzare una buona polpa pronta di qualità è sempre preferibile a un sugo fatto in casa, ma con pomodori di qualità mediocre o acerbi.

Gli Spaghetti al pomodoro, qui proposta, si preparano in modo semplice e gustoso. Continuare a leggere per scoprire come!

Da provare: Spaghetti al limone: un piatto cremoso e delizioso, pronto in meno di 30 minuti!

Spaghetti al pomodoro

Chef: Piero Benigni
Spaghetti con pratica salsa al pomodoro a base di pelati, da preparare quando i pomodori sono fuori stagione
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone
Calorie 400 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per fare gli spaghetti al pomodoro

  • 160 g spaghetti
  • 250 g polpa di pomodoro o di pomodori pelati
  • 1 cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 6 foglie di basilico fresco
  • Peperoncino q. b.
  • Parmigiano a piacere

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare gli spaghetti al pomodoro

  • Per iniziare, preparare il sugo degli Spaghetti al pomodoro.
  • Con l'aiuto di una mezzaluna o di un coltello affilato, tritare minutamente lo spicchio d'aglio e metterlo a rosolare in padella, insieme a una bella cucchiaiata d'olio extra vergine d'oliva a fuoco basso.
  • Il sugo si prepara in pochi minuti, perciò si consiglia nel frattempo di iniziare a far bollire l'acqua della pasta.
  • Appena l'aglio inizia a prendere colore, aggiungere il contenuto di una bottiglia di pomodori pelati o di polpa di pomodoro, due foglie di basilico fresco sminuzzate con le mani e un po’ di sale.
  • Proseguire la cottura a fuoco medio – basso, rimestando spesso, per la durata di circa 10 minuti o almeno finchè il pomodoro non si sarà ristretto. Se dovesse sentirsi un po’ di acidità del pomodoro, si consiglia di aggiungere mezzo cucchiaino di zucchero.
  • Mentre il sugo cuoce, buttare la pasta in abbondante acqua bollente salata.
  • Dopo altri 5 minuti assaggiare nuovamente il pomodoro e, se occorre, regolare di sale.
  • Scolare gli spaghetti rigorosamente al dente, conservando un po' d'acqua di cottura.
  • Gli Spaghetti al pomodoro sono quasi pronti! Versarli nella padella del sugo e quindi terminare la cottura aiutandosi con l’acqua della pentola.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Per finire, aggiungere una buona spolverata di parmigiano grattugiato e servite gli Spaghetti al pomodoro, in piatti riscaldati, decorati da qualche fogliolina di basilico fresco. Buon appetito!

Consigli per un sugo di pomodoro perfetto

  1. scegliere pomodori di qualità:
    • preferisci pomodori freschi e maturi, come San Marzano o Roma, noti per il loro sapore dolce e meno acido.
    • se non sono disponibili pomodori freschi, opta per pomodori pelati in scatola di alta qualità.
  2. preparazione dei pomodori:
    • lavali bene e, se sono freschi, rimuovi la pelle e i semi se preferisci un sugo più liscio.
    • se usi pomodori in scatola, scolali dal loro succo.
  3. utilizzo di ingredienti freschi:
    • usa aglio fresco, cipolle, e se lo desideri, erbe fresche come basilico e origano.
  4. soffriggi gli ingredienti aromatici:
    • soffriggi aglio e cipolla in olio d’oliva extra vergine fino a quando non diventano trasparenti, ma senza farli bruciare.
  5. cottura lenta e continua:
    • lascia che il sugo si cuocia a fuoco lento per almeno 30-60 minuti, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi al fondo della pentola.
  6. assaggia e ajusta:
    • assaggia il sugo mentre cuoce e aggiusta con sale, pepe e, se necessario, un pizzico di zucchero per bilanciare l’acidità.
  7. usa una pentola di buona qualità:
    • una pentola di buona qualità con coperchio aiuterà a mantenere una cottura uniforme e impedirà al sugo di asciugarsi troppo.
  8. non rush:
    • dai al tuo sugo il tempo di sviluppare i sapori, resisti alla tentazione di alzare la fiamma per velocizzare la cottura.
  9. aggiungi un tocco finale:
    • prima di spegnere il fuoco, aggiungi un pugno di foglie di basilico fresco e un filo d’olio d’oliva extra vergine.
  10. lascia riposare:
    • prima di condire la pasta, lascia che il sugo riposi per qualche minuto per permettere ai sapori di mescolarsi ulteriormente.

Questi consigli ti aiuteranno a creare un sugo di pomodoro delizioso e ricco di sapore, perfetto per accompagnare la tua pasta preferita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.