TORTA BLACK CON CREMA FONDENTE E NUTELLA

Molto spesso le creazioni più buone si ottengono lavorando di fantasia. Volevo riprodurre una specie di torta Nua al cioccolato, ma allo stesso tempo renderla più leggera!

Risultato? Una base senza burro ed un ripieno con ricotta e yogurt, arricchito da cioccolato fondente ed un cucchiaio di Nutella.

Una bontà unica! Provatela e fatemi sapere.

Torta black con crema fondente e nutella

Chef: Loredana Di Stefano
La torta black con crema fondente e nutella è una torta supercioccolatosa, per veri golosi. Una esplosione di cremosa morbidezza.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 40 min
Tempo totale 1 h
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 12
Calorie 150 kcal

Attrezzatura

  • in uno stampo da 24 cm,

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare la torta black con crema fondente e nutella

    Per la base

    • 130 g. zucchero
    • 3 uova
    • 300 g. farina
    • 40 ml olio evo
    • 170 g. yogurt greco bianco
    • 1 bustina di Lievito per dolci
    • 150 ml acqua
    • 30 ml liquore Sambuca
    • 25 g. cacao

    Per il ripieno

    • 150 g. cioccolato fondente
    • 250 g. ricotta di mucca
    • 170 g. yogurt greco bianco
    • 1 cucchiaio zucchero
    • 1 cucchiaio Nutella

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la torta black con crema fondente e nutella

    • Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e farlo raffreddare. Iniziare con la preparazione della base.
    • Montare per 10 minuti uova e zucchero utilizzando le fruste elettriche o la planetaria.
    • Unire olio, yogurt greco, acqua e liquore, mescolando ancora a bassa velocità. Setacciare ora le polveri e versarle a pioggia nel composto.
    • Amalgamare bene il tutto e versare l’impasto in uno stampo da 24 cm, imburrato ed infarinato.
    • Preparare la crema unendo ricotta, yogurt, un cucchiaio di zucchero, uno di Nutella ed il cioccolato fuso e freddo.
    • Mescolare bene e porre a cucchiaiate sulla base.
    • Spolverizzare con granella di zucchero ed infornare a 180°, forno statico e già caldo, per circa 40 minuti.
    • Far raffreddare bene prima di servire, dopo aver guarnito con zucchero a velo.
    • Consiglio goloso: se non amate il gusto aspro dello yogurt greco bianco, potete sostituirlo con quello alla vaniglia oppure con lo stesso peso di ricotta o mascarpone.
    Condividi con gli amici…

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.