TORTA DELLA NONNA SENZA BURRO

Torta della nonna senza burro

La torta della nonna senza burro è una torta semplice e casereccia, come quella della nonna, appunto. Leggera e delicata, non contiene grassi.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Calorie 180 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Per la crema

  • 750 ml latte
  • buccia di limone
  • 3 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 6 cucchiai di farina

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la frolla

  • 3 uova
  • 150 g zucchero
  • 120 ml Olio di girasole
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 500 g farina

Per guarnire

  • 40 g. pinoli
  • zucchero a velo

Preparazione della ricetta
 

Cosa ci serve per preparare la torta della nonna senza burro

    Per la crema

    • In un pentolino versiamo il latte, aggiungiamo un po’ di scorza di limone e portiamo sul fuoco.
    • Nel frattempo, in un’altra pentola, rompiamo 3 uova e mescoliamo con una frusta, poi aggiungiamo lo zucchero, mescoliamo ancora e aggiungiamo la farina.
    • Continuiamo a mescoliamo bene per evitare grumi.
    • Quando il latte è ben caldo, spegniamo il fuoco e togliamo le bucce di limone, lo uniamo alla crema e mescoliamo ancora con la frusta.
    • Portiamo la pentola sul fuoco continuando a mescolare per circa 5 minuti, spegniamo quando la crema della nonna si è addensata.
    • Copriamo la pentola con la pellicola, questo evita che si formi la crosticina sulla crema.
    • Teniamola da parte.

    Per la base

    • In una ciotola rompiamo 3 uova, aggiungiamo lo zucchero e l’olio di semi, poi la mezza bustina di lievito vanigliato.
    • Iniziamo a mescolare e aggiungiamo la farina poco per volta, sempre mescolando.
    • L’impasto diventa sempre più denso, quando non riusciamo più a mescolare portiamolo sul piano di lavoro e impastiamo con le mani fino a che diventa omogeneo ed elastico e non si attacca più alle dita.
    • Prepariamo una teglia rotonda oliata e infarinata, con queste dosi ne uso una da 28 cm di diametro.
    • Dividiamo l’impasto in due, infariniamo un foglio di carta da forno e ci mettiamo sopra una parte dell’impasto, stendiamo con il matterello per formare un disco, sistemiamolo sulla tortiera e con un coltello tagliamo i bordi di pasta in eccesso.
    • Abbiamo la base della torta.
    • Riprendiamo la crema che abbiamo messo da parte, togliamo la pellicola e mescoliamo.
    • Versiamola tutta sulla base. Ora prendiamo la seconda parte della pasta frolla e la stendiamo con il matterello per creare un altro disco
    • Lo posizioniamo sopra la torta.
    • Con un coltello tagliamo i bordi in eccesso e con le dita sigilliamo i bordi tutto intorno, con una forchetta bucherelliamo la superficie.
    • Per guarnire mettiamo i pinoli sulla torta e siamo pronti ad infornare, 170 gradi per 45 minuti (forno statico). Alla fine della cottura lasciamo raffreddare e spolveriamo di zucchero a velo.
    • La mia torta della nonna è pronta.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.