Torta giardino di fragole

TORTA GIARDINO DI FRAGOLE – con preparazione dettagliata spiegata passo passo

IDEE E TORTE DI COMPLEANNO RICETTE DI: LAURA CICUTTO TORTE COLLAUDATE ULTIME RICETTE E NEWS

Articolo aggiornato

TORTA GIARDINO DI FRAGOLE – con preparazione dettagliata spiegata passo passo

Spettacolare dolce per gli occhi e per il palato, la TORTA GIARDINO DI FRAGOLE – con preparazione dettagliata spiegata passo passo è perfetta per ogni occasione
Stampa Ricetta Salva Pin
Portata: Dessert
Cucina: Italian
Preparazione: 3 ore
Cottura: 40 minuti
Riposo in freezer: 12 ore
Tempo totale: 15 ore 40 minuti
PORZIONI O GRANDEZZA STAMPO: 24 Cm tortiera

Ingredienti

Per il Pan di Spagna

  • 6 uova
  • 180 g zucchero
  • 90 g farina
  • 90 g fecola
  • un pizzico sale
  • 1 bustina di vanillina

Per la Geleé allo yogurt

  • 500 g yogurt intero bianco
  • 140 g zucchero
  • 50 g glucosio
  • 10 g gelatina in fogli
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Per la Mousse alle fragole

  • 500 g purea di fragole
  • 500 g panna fresca montata
  • 16 g gelatina in fogli
  • 250 g meringa all’italiana

Per la Meringa all’italiana

  • 230 gr di zucchero
  • 40 ml acqua
  • 125 g albumi circa 3

Per la Bagna al limoncello

  • 150 g acqua
  • 150 g zucchero
  • 15 g limoncello

Per la decorazione

  • fragole q.b.
  • granella di pistacchio
  • gelatina spray per lucidare

PREPARAZIONE

Preparare il Pan di Spagna

  • Il pan di Spagna meglio prepararlo il giorno prima.
  • Montare le uova con lo zucchero, il sale e la vanillina per almeno 20 minuti, devono triplicare il suo volume. Aggiungere le farine setacciate, mescolando con un cucchiaio dall’alto verso il basso per non smontare il tutto. Versare in uno stampo da 24 cm imburrato e infarinato e cuocere in forno statico, già caldo, per 35-40 minuti.

Preparare la meringa italiana

  • Anche la meringa all’italiana meglio prepararla il giorno prima.
  • Mettere in un pentolino l’acqua con 200 g di zucchero e portarlo a 121 gradi (in questo caso è necessario avere un temometro).
  • Nel frattempo montare le uova con i rimanenti 30 g di zucchero. Una volta raggiunta la temperatura dello sciroppo, aggiungerlo a filo sugli albumi versandolo lungo il bordo, altrimenti schizza tutto e continuare a montare finché la ciotola non si sarà quasi raffreddata del tutto.
  • Una volta pronta pesate 250 g e conservare chiusa con pellicola in frigo.
  • Ne avanzerà ancora un po’, purtroppo il maestro Montersino non aveva dato le dosi per prepararla e ho dovuto cercare di raggiungere il peso un po’ a occhio.
  • Il giorno dell’assemblaggio della torta prendere un cerchio apribile (ring), sporcare leggermente di burro la parte esterna e far aderire sul fondo, fissando poi all’esterno della pellicola, che aderirà con facilità grazie al burro (questo serve a non far uscire la geleé di yogurt, essendo molto liquida).
  • Foderare con carta forno l’interno del cerchio, così sarà più facile far uscire senza rovinare il dolce.
  • Posizionare su un piatto o vassoio il cerchio e adagiare all’interno delle fragole tagliate a rondelle di circa 1 cm di spessore, mettere in congelatore per 15-20 minuti.

Preparare la geleé

  • Mettere come prima cosa la gelatina in acqua fredda per ammorbidirla, scaldare una piccola quantità di yogurt (non prendete paura se lo yogurt si separerà, è normale).
  • Sciogliere dentro la gelatina ben strizzata. Quando si è sicuri che si sia sciolta, aggiungere il glucosio, lo zucchero, il succo di limone e infine il resto dello yogurt.
  • Prendere il cerchio con le fragole dal congelatore e versare la geleé, che sarà molto liquida (ne avanzerà un mestolo), rimettere il tutto in congelatore per almeno 20-25 minuti.

Preparare la mosse di fragole

  • Tagliare a pezzetti e frullare con un minipimer e non con un frullatore per non scaldarle. Passare la polpa di fragole con un colino e pesarne 500 g.
  • Prelevare una piccola quantità di purea e scaldarla, aggiungere la gelatina messa precedentemente a bagno per farla ammorbidire.
  • Assicurarsi che si sia ben sciolta e aggiungere il resto di purea, a cucchiaiate, mescolando delicatamente incorporare la meringa e per ultimo la panna montata, mescolando dall’alto verso il basso per non smontare il composto.
  • Tagliare due dischi di pan di Spagna (io prima ho levato la crosticina sopra e tutto intorno. Ne usciranno comunque 3 di dischi).
  • Prendere il cerchio dal congelatore, mettere sopra la geleé una generosa quantità di mousse alla fragola (io ho usato una sac a poche senza beccuccio), adagiare sopra un disco di pan di Spagna e bagnarlo con la bagna al limoncello, preparata precedentemente facendo bollire per 3-4 minuti acqua con zucchero e, una volta raffreddato, aggiunto il limoncello.
  • Versare sopra al disco dell’altra mousse di fragole (ne avanzerà ancora un bel po’), chiudere con un altro disco di pan di Spagna e bagnare anche questo.
  • Mettere il tutto in congelatore per almeno 12 ore.
  • Trascorso il tempo, finché il dolce è ancora gelato, togliere l’anello e capovolgerlo su un piatto da portata.
  • Togliere la carta forno tutto intorno e la pellicola delicatamente. Spruzzare subito la gelatina spray in modo che le fragole non anneriscano, rimanendo belle e anche per lucidare la superficie. Mettere in frigo e, prima di servire (ci vorranno circa 6-7ore), decorare a piacere con della granella di pistacchio.
  • Con il disco di pan di Spagna avanzato, la mousse e la piccola quantità di geleé ho riempito una vaschettina di alluminio e messa in congelatore, da consumare più avanti.
5 da 4 voti

Note

Alcune ricette di maggior successo

torta pan di stelle

crema pan di stelle bimby

torta di mele

torta al cioccolato

torta allo yogurt

torta paradiso

torta margherita

crostata di frutta

cheesecake

pan di spagna

besciamella

pollo al curry

crema pasticcera

tiramisu’

carbonara

salame di cioccolato

ricette bimby

Prima di andare avanti ti chiedo una piccola cortesia, clicca QUIe metti ‘Mi Piace’ sulla mia pagina Facebook, per me è davvero molto importante e tu resterai sempre aggiornato sulle nuove ricette!

Trovi tutte le nostre ricette anche sull’App ufficiale Le Mille Ricette, scaricabile su tutti i dispositivi mobili: smartphone e tablet, su Google Play per Android e su App Store per IOS. Ogni giorno nuove e golose ricette da preparare e… l’App è completamente GRATUITA!

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Nutrition

Calorie: 410kcal

Se ti piacciono le nostre ricette, Scarica l’App! È GRATIS!

Ti è piaciuto? Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti per ricevere ogni giorno le nuove ricette, è GRATIS!