Ricetta PANDORO con BIMBY: risultato perfetto in POCO TEMPO

Oggi vediamo insieme come fare il pandoro Bimby.

Il pandoro è la classica preparazione del Natale, piace a tutti, ma richiede tempo e pazienza. In questa ricetta si prepara velocemente con il Bimby e si dovrà aspettare solo il tempo della lievitazione. Squisito e semplice!

Prova anche: Ricetta pandoro facile con lievito di birra – anche per principianti

PANDORO BIMBY

Chef: Marcella Marino
Il pandoro ricetta Bimby è velocissimo da fare, ma non preoccuparti, nella ricetta c’è anche il procedimento senza Bimby. Pronto in un giorno e facilissimo da preparare.
4.18 da 17 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 40 min
Cottura 45 min
Lievitazione 12 h
Tempo totale 13 h 25 min
Portata Pane e Lievitati
Cucina Italiana
Porzioni 10 Persone
Calorie 230 kcal

Attrezzatura

  • stampo da pandoro da 1 kg

Ingredienti  

Cosa occorre per fare il pandoro Bimby (ingredienti totali da suddividere nei vari impasti, come da istruzioni)

  • 13 g lievito di birra
  • 450 g farina manitoba
  • 200 g zucchero
  • 2 uova medio-grandi
  • 3 tuorli medio-grandi
  • 200 g burro
  • 1/2 cucchiaino essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino scarso sale
  • 80 ml acqua tiepida

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare il pandoro Bimby

    Preparare il lievitino (o biga)

    • Mettere nel boccale 10 g di lievito, 60 ml di acqua e 10 g zucchero: 1 min 37°C vel 2-3.
    • Aggiungere 1 tuorlo e 50 g farina: 30 sec, vel.4 e lasciar riposare 30 min o fino al raddoppio.

    Preparare il Primo impasto

    • In un bicchiere mettere 3 g di lievito (1/8 di cubetto da 25 g) e 20 ml di acqua tiepida, girare e sciogliere bene il lievito.
    • Porre il liquido nel boccale insieme al lievitino e aggiungere 1 uovo intero, 1 tuorlo, 30 g burro a fettine sottili, 50 g zucchero, 200 g farina: 30 sec, vel.4 e poi 2 min vel Spiga.
    • Lasciar lievitare nel boccale chiuso per un’ora o fino al raddoppio.

    Secondo impasto

    • Sgonfiare il primo impasto: 2 sec vel spiga.
    • Aggiungere 1 uovo intero, 1 tuorlo, 110 g zucchero, la vaniglia, 200 g farina, 1 cucchiaino scarso di sale: 2 min vel spiga. Impostare quindi 2 minuti e 1/2 a modalità spiga e mettere man mano il burro rimanente (170 g) a fettine dal foro del boccale. Finito di impastare, continuare ancora 2 min e 30 a vel. spiga.

    Far lievitare l’impasto

    • Porre l’impasto su un piano da lavoro e lasciar riposare mezz’ora. Imburrare un stampo da pandoro. Se non hai lo stampo da pandoro, puoi acquistarlo su Amazon a prezzi scontati.
    • Spianare leggermente l’impasto e poi piegarlo in 3 (come un depliant)) e poi di nuovo in 3 verso l’alto, formando una palla. Mettere il panetto nello stampo e lasciar lievitare 9-12 h, fino a che non arrivi al bordo dello stampo stesso (mettetelo in forno spento per evitare sbalzi di temperatura o colpi d’aria).

    Cuocere il pandoro

    • Cuocere sulla griglia più bassa del forno, coperto da un foglio di carta forno per non farlo bruciare sopra, insieme ad un pentolino con un po’ d’acqua durante la cottura: 180° per 10 min poi 30 min a 170°.
    • Lasciare il pandoro con il Bimby 10 min a forno spento e poi sfornare.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.