Vai al contenuto
Home » Crostata con crema di yogurt: morbida e gustosa, per una merenda golosa

Crostata con crema di yogurt: morbida e gustosa, per una merenda golosa

crostata con crema di yogurt

Prepariamo insieme un dolce goloso per queste giornate di freddo: la crostata con crema di yogurt, che piace a grandi e piccini. Ideale per una merenda veloce o per ultimare un pasto luculliano!

Crostata: a cosa fare attenzione durante la preparazione?

Ci sono alcuni errori da evitare durante la preparazione della crostata. È il dolce più classico, preparato dalle nostre nonne, ma a volte può capitare di non ottenere una cottura omogenea, o che la pasta frolla si sbricioli troppo. Perché succede? È molto importante, infatti, evitare di utilizzare meno burro del previsto, perché in pasticceria il calcolo delle dosi è fondamentale. Il burro deve sempre essere freddo, e naturalmente lo zucchero ben proporzionato. La crostata si secca in forno? Non abbiate paura di aggiungere troppo ripieno: anzi, è il segreto per una crostata super morbida!

Da provare: Crostata con crema di yogurt e ricotta: un ripieno cremosissimo SENZA LATTOSIO

Crostata con crema di yogurt: ricetta super sfiziosa

Chef: Patty Piperita
Prepara con noi la crostata con crema di yogurt: davvero buonissima
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 25 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo di riposo della frolla 1 ora
Tempo totale 2 ore 5 minuti
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 4
Calorie 320 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per preparare la crostata con crema di yogurt

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 300 g farina 00
    • 100 g zucchero
    • 120 g burro
    • 1 uovo intero
    • Mezza bustina di lievito per dolci facoltativo
    • Scorza grattugiata di un limone bio

    Per la crema di yogurt

    • 3 albumi
    • 450 g yogurt greco
    • 120 g zucchero
    • 3 cucchiai rasi di farina
    • 4 cucchiai fragoline di bosco

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la frolla

    • Versare la farina in un mixer insieme al burro freddo ridotto a pezzetti, azionare le lame a riprese, così da ottenere un composto sabbioso.
    • Spegnere il mixer, unire lo zucchero insieme all’uovo un po’ sbattuto.
    • Grattugiare la scorza di un limone: evitare la parte bianca, che è amara.
    • Azionare il mixer per pochi secondi, abbassare la velocità e ottenere un impianto da trasferire sulla spianatoia.
    • Compattare l’impasto con le mani e lasciare a riposare per almeno un’ora.

    Come preparare la crema

    • Mettere lo yogurt in una ciotola capiente, aggiungere 3 cucchiai rasi di farina, amalgamare per bene e versare 120 grammi di zucchero.
    • Montare le chiare a neve ferma, poi aggiungerle alla crema di yogurt delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto, per evitare che si smontino. Infine, mettere anche le fragoline.

    Come preparare la crostata

    • Preriscaldare il forno a 180 gradi.
    • Prendere una teglia da 24 cm di diametro, ungerla e infarinarla.
    • Prendere 2/3 del panetto di pasta frolla – il resto metterlo in frigo – e preparare la spianatoia con farina. Ricavare la base per la crostata, da mettere poi sulla teglia.
    • Versare la crema sulla crostata, per poi riprendere la frolla e sbriciolarla a mano sullo yogurt.
    • Infornare la crostata per 40/45 minuti.
    • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

    • Una volta pronta, lasciare raffreddare e trasferire su un vassoio: spolverare con zucchero a velo. Si conserva anche in frigo. Buon appetito!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.