ZEPPOLE ISTANTANEE senza lievitazione

ZEPPOLE ISTANTANEE senza lievitazione

Chef: LUCIA DI RUBBA
Semplicissime e veloci da preparare, le ZEPPOLE ISTANTANEE senza lievitazione sono pronte in pochi minuti e faranno felici grandi e piccini
5 da 1 voto
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 10 min
Tempo totale 40 min
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italian
Porzioni 8 Persone
Calorie 289 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

  • 250 g Farina 00
  • 75 ml Latte
  • 1 uovo (50 g sgusciato)
  • 40 g Burro (morbido)
  • 2 cucchiaini Lievito in polvere per dolci
  • 80 g Zucchero
  • 1 Scorza di limone

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Preparare le zeppole senza lievitazione

  • Ponete in una ciotola la farina con il lievito per dolci e mescolate.
  • Aggiungete al centro zucchero, uovo, burro tagliato a tocchetti, latte e per finire, ma non meno importante, la scorza del limone (lavata e asciugata) grattugiata.
  • Lavorate bene la pasta prima con la forchetta e poi con le mani, fino a renderla morbida e compatta, se occorre aggiungete altra farina.
  • Fate riposare la pasta sul piano da lavoro per qualche minuto.
  • Altre interessanti e golose varianti di zeppole sono le classiche zeppole di patate sofficissime oppure le zeppole di San Giuseppe
  • Procedete con la ricetta. Tagliate dei pezzetti da 20 grammi.
  • Stendete l’impasto sul piano da lavoro leggermente infarinato, formate dei bastoncini lunghi 15 cm e chiudeteli a zeppoline.
  • Fate riscaldare in una padella antiaderente l’olio per friggere.
  • Friggete le zeppoline dolci a fiamma bassa, mentre cuociono giratele spesso con una forchetta.
  • A doratura sgocciolate con la schiumarola le zeppole e fatele asciugare su carta assorbente.
  • Passatele poi nello zucchero semolato e ponetele su un vassoio da portata.
  • Gustatele tiepide e vedrete che bontà. I cristallini di zucchero croccanti contrasteranno piacevolmente con la morbidezza dell’impasto. Un vero trionfo, anche per chi è alle prime armi in cucina.

5 commenti su “ZEPPOLE ISTANTANEE senza lievitazione”

  1. 5 stars
    apparte che mi sono divertito ..
    poi la preparazione spiegata passo per passo .. so venute buonissime non mi hanno dato il tempo di provarle io friggevo e loro mangiavano
    grz tante

    Rispondi

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.