Zuppa di cozze alla napoletana: la ricetta ORIGINALE CAMPANA del Giovedì Santo 

Zuppa di cozze

A Napoli non è Giovedì Santo senza la zuppa di cozze, o più propriamente detta “a zupp’ ‘e cozzeche”, che si configura tra i piatti tipici della tradizione partenopea, proprio del periodo pasquale, insieme all’immancabile pastiera napoletana, al casatiello e a tante altre ricette dolci e salate che non possono mancare sulle tavole imbandite.

Zuppa di cozze napoletana

Chef: Patrizio Lombardi
Vuoi preparare la zuppa di cozze, simbolo del Giovedì Santo a Napoli? Ecco la ricetta originale
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 280 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa occorre per fare la zuppa di cozze

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la zuppa

    • 1,5 kg kg di cozze
    • 1 polpo verace da 1 5 kg
    • 1/2 kg maruzzielli lumachine di mare
    • 12 freselle all’olio

    Per la salsa di pomodoro

    • ½ l d’olio
    • 3 spicchi d’aglio
    • 150 g concentrato di pomodoro piccante
    • peperoncino da aggiungere solo se il concentrato di pomodoro è quello dolce

    Preparazione della ricetta
     

    Come fare la zuppa di cozze napoletana

    • In un pentolino mettere l’olio e l’aglio schiacciato, quando arriva al bollore, unire il concentrato di pomodoro, abbassare la fiamma e far cuocere mescolando spesso, attendere che tutto l’olio salga in superficie.
    • Quando il concentrato di pomodoro sarà completamente depositato sul fondo, procedere al filtraggio per ottenere solo l’olio piccante, che può anche essere conservato per dei mesi.
    • Lessare il polpo, facendolo cuocere per 20 minuti da quando l’acqua arriva a bollore, lasciare raffreddare nell’acqua di cottura, conservandola.
    • Una volta che il polipo si sarà freddato, tagliarlo a pezzetti e in una ciotola condirlo con l’olio piccante.
    • A parte far aprire le cozze (precedentemente pulite e lavate) a fuoco medio, in una pentola con coperchio.
    • Lessare a parte i maruzzielli, precedentemente lavati.

    Assemblare la zuppa di cozze

    • Bollire una parte dell’acqua del polipo, unita ad una parte dell’acqua delle cozze, bagnare le freselle con la mistura ottenuta, metterle nel piatto e condire con l’olio piccante.
    • Distribuire cozze, lumachino e polipo e mettere altro olio a secondo del gusto.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.