Ciambella di savoiardi al semifreddo con mascarpone e frutti di bosco

Oggi vediamo insieme come fare la:

Ciambella di savoiardi

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Un semifreddo diverso dal solito: a forma di ciambella e con crema pastorizzata al mascarpone, più corposa e profumata, il tutto ricoperto da un guscio di savoiardi. Cosa ne dici? Potrebbe essere il dolce adatto per Ferragosto o per festeggiare una ricorrenza importante, come un compleanno?

Ciambella di savoiardi al semifreddo

Chef: Anna Ardito
Non credo tu abbia voglia di accendere il forno, quando le temperature sono alle stelle… ed allora ecco per te il dolce perfetto per il fine settimana: ciambella semifreddo ai frutti di bosco.
5 da 7 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 40 min
Riposo in freezer 8 h
Tempo totale 8 h 40 min
Portata Gelati e semifreddi
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 245 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare la ciambella semifreddo

  • 400 g savoiardi

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la bagna

  • 450 ml acqua
  • 225 g zucchero
  • 100 ml Marsala

Per il semifreddo al mascarpone

  • 60 g tuorli
  • 117 g zucchero
  • 33 ml acqua
  • 250 g mascarpone freddissimo
  • 300 ml panna da montare freddissima
  • 1 cucchiaio zucchero a velo
  • 100 g composta ai frutti di bosco

Per decorare

  • 10 g zucchero a velo
  • Mirtilli
  • more
  • ribes
  • fiori eduli

Preparazione della ricetta
 

Come fare la ciambella semifreddo

    Preparare la bagna

    • Far scaldare l’acqua con lo zucchero e mescolare fin quando non si sarà sciolto completamente.
    • Togliere dal fuoco e unite il Marsala, amalgamare e lasciar raffreddare.
    • Rivestire con pellicola uno stampo a ciambella da 25 cm di diametro..
    • Passare velocemente parte dei savoiardi nella bagna, affinché si ammorbidiscano senza sfaldarsi; piegarli con molta delicatezza e adagiarli verticalmente nello stampo, cercando di rivestire anche parte del fondo.
    • Continuare con i savoiardi vino a coprire tutto lo stampo (come da foto) e tenerlo da parte.
      ciambella con savoiardi

    Preparare il semifreddo al mascarpone

    • Porre i tuorli nella ciotola di una planetaria, azionarla e iniziare a montarli fin quando non saranno gonfi e spumosi e non triplicheranno di volume.
    • Mescolare l’acqua e lo zucchero in un pentolino e portare a una temperatura di 121°, misurando con un termometro da cucina. Versare a filo lo sciroppo ottenuto sui tuorli, continuando a montare con le fruste della planetaria.
    • Lavorare il composto fin quando non si sarà completamente raffreddato.
    • Questo passaggio servirà per pastorizzare i tuorli evitando così i rischi delle uova crude.
    • Montare a neve la panna e il mascarpone freddissimi insieme, unire lo zucchero a velo e continuare a montare fino a ottenere un composto ben fermo.
    • Incorporare la crema di tuorli e zucchero preparato al composto di panna e mascarpone, con movimenti delicati dal basso verso l’alto, prestando attenzione a non smontare il tutto.
    • Versare il semifreddo nello stampo sopra lo strato di savoiardi e livellare la superficie.
    • Coprire con uno strato di composta ai frutti di bosco.
    • Inzuppare i savoiardi restanti e adagiarli nello stampo, in modo da chiudere la ciambella e coprire la farcia.
    • Coprire con pellicola per alimenti e porre in freezer per almeno 8 ore a consolidare.
    • Togliere la ciambella dal freezer, capovolgerla su un piatto da portata e lasciarla a temperatura ambiente minimo 10 minuti.
    • Eliminare la pellicola, cospargere il dolce di zucchero a velo e decorare con ribes, more, mirtilli e fiori eduli.

    Consiglio

    • Se si vuole un semifreddo “più morbido”, lasciarlo a temperatura ambiente per un’ora circa prima di servirlo.
    • Decorarlo solo al momento di portarlo in tavola.

    Conservazione

    • Una volta tolto dal freezer il dolce andrebbe consumato.
    • Se avanza, si può tenere in frigo, chiuso in un contenitore ermetico, per massimo 2 giorni.
    • Non si può congelare di nuovo una volta scongelato.

    TI POTREBBERO PIACERE…

    semifreddo alle fragole

    semifreddo cremoso al caffè

    semifreddo al limone senza uova

    semifreddo alle pesche

    4 commenti su “Ciambella di savoiardi al semifreddo con mascarpone e frutti di bosco”

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.