Vai al contenuto

Lingue di pizza senza lievitazione e cotte in padella: velocissime e buonissime

lingue di pizza

Una cena veloce, sfiziosa, buonissima? Prepariamo insieme le lingue di pizza senza lievitazione in padella. Vi sveliamo tanti trucchi per realizzarla al meglio: farà ingolosire tutti. E naturalmente si prepara in pochissimi minuti.

Pizza senza lievitazione e cotta in padella: i trucchi

Negli ultimi anni la pizza senza lievitazione cotta in padella è diventata un must irrinunciabile. Certo, con ciò non vogliamo sminuire la maestria dell’arte napoletana: sappiamo che la pizza vera si prepara rigorosamente in un determinato modo. Ma, in mancanza di tempo, è possibile comunque mangiare queste deliziose lingue di pizza. Il trucco è ovviamente di prepararle impastando molto bene, così da ottenere un impasto perfetto. Grazie al lievito istantaneo per torte salate, il risultato sarà eccezionale, soffice e delicato.

C’è di più: possiamo ovviamente condirle come più desideriamo. In questo caso la ricetta è semplice, ovvero la classica margherita. Ma è possibile prepararla come più preferiamo, con i nostri condimenti preferiti, come la classica quattro formaggi, la capricciosa, la norma e molto altro. Anzi, è preferibile soprattutto quando ci sono ospiti, così ognuno può creare la propria pizza preferita. Andiamo subito in cucina: ci vorranno pochi minuti.

Da provare: Pizza in teglia: preparala come un vero pizzaiolo, con la nostra ricetta passo passo

Lingue di pizza senza lievitazione e cotte in padella

Chef: Patty Piperita
Prepariamo le lingue di pizza senza lievitazione e cotte in padella
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Portata Pizze e torte rustiche
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 319 kcal

Ingredienti  

Cosa ci occorre per preparare le pizze senza lievitazione e cotte in padella

  • 300 g farina 1 o 2 o 00
  • 150 g acqua
  • 1/2 bustina di lievito per torte salate
  • 20 g olio evo
  • 1 cucchiaino di sale
  • 150 g polpa di pomodoro
  • Olio
  • Sale
  • Origano
  • 250 g scamorza

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le pizze senza lievitazione e cotte in padella

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • In una ciotola capiente versare la farina, il lievito, il sale, l’olio e aggiungere poco per volta l’acqua (utilizzando la farina 2, occorrerà circa un cucchiaio in meno di acqua). Impastare il tutto fino a ottenere un panetto liscio.
  • Dividere il panetto in 4 palline di peso uguale. Nel frattempo, mettere due padelle basse ma larghe a scaldare sul fuoco con un filo d’olio da spennellare.
  • Stendere le palline con un mattarello e, aiutandosi con un po’ di farina, dar loro una forma allungata, come lingue. Condire la polpa di pomodoro con un filo d’olio extra vergine, sale e origano.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Mettere le 4 lingue di pizza in padella e cuocerle a fuoco basso per qualche minuto su entrambi i lati. Successivamente, aggiungere la salsa e la scamorza tagliata a julienne, lasciando cuocere a fuoco basso senza girare più per 10-12 minuti. Servire ben calde: buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.